Salute, cultura e beneficenza: i valori del “Cammina con Noi”

Salute, cultura e beneficenza: i valori del “Cammina con Noi”

Il ricavato sarà devoluto alle popolazioni terremotate

1867
0
SHARE

Come annunciato dal nostro giornale, stamani si è svolta l’iniziativa “Cammina con Noi”, passeggiata solidale il cui ricavato dalle iscrizioni sarà devoluto alle vittime del territorio. Organizzata dal C.A.L.C.I.T Onlus Chianti Fiorentino, Gruppo Podistico Fratellanza Popolare e Sezione Soci Coop di Bagno a Ripoli, i partecipanti sono partiti da Piazza Umberto I di Grassina verso le ore 9:00. Direzione: Fonte della Fata Morgana, gioiello ripolese alla ricerca di modi ed iniziative per vivere ed esser valorizzato. Là, nel monumento cinquecentesco dove un tempo viveva la statua del Giambologna raffigurante la Fata Morgana, le due giovani guide Antonio Matteini e Francesca Goggioli hanno esposto ai presenti storia, aneddoti, particolari del Ninfeo. Conclusa la visita guidata alla Fata Morgana (aperta per l’occasione) i camminatori hanno preso la via del ritorno terminando la passeggiata alla Fratellanza Popolare di Grassina laddove ad attenderli hanno trovato un rinfresco meritato: pane e olio, pane e pomodoro “strusciato”, pane burro e acciughe o burro e marmellata, pane vino e zucchero. Prodotti a KM 0, squisiti, giusto “rimedio della nonna” dopo la fatica mattutina.

Numero dei partecipanti: 72.
Totale del ricavato a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto: 365 euro.
Un buon risultato, al di sopra delle aspettative e, nota di merito, un’iniziativa lodevole che ha saputo combinare il valore umanitario della beneficenza, la qualità salutare dell’attività fisica e l’approfondimento culturale del territorio ripolese.

 

(Cliccate sulle foto per vederle nelle dimensioni originali)

 

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY