Vi presento DCF, “Dai Colli Fiorentini”

Vi presento DCF, “Dai Colli Fiorentini”

4179
2
SHARE
Dai Colli FIorentini - Bagno a Ripoli, Impruneta

“Al tavolo da poker, guardo le mie fiches colorate.
Giocarle o preservarle per mani migliori?
Le gioco adesso. Tutte.
-“All-in” –
Le carte, ancora girate, non rivelano alcunché.
Il tempo si ferma e partono nella mente monologhi saturi di domande fattuali:
– “Potevo fare diversamente? Sarò all’altezza? Avrò azzardato troppo?” –
Il mazziere comincia a girare la prima carta, ci metterà mesi per svoltarla del tutto.
Attenderò. Sarà il tempo a dirmi se questa mossa avrà dato esiti vincenti.”

Per chi non mi conoscesse, sono Matteo Merciai, vivo ad Antella, laureato in Storia Contemporanea e Giornalista Pubblicista, titolo faticosamente ottenuto con collaborazioni su Calciopiù, Metropoli, Chiantisette. Questo, il passato.

Il presente, e spero il futuro, parlano di un nuovo nome, titolo di copertina di questa splendida avventura: Dai Colli Fiorentini o, per gli amanti degli acronimi, DCF news.

Di cosa si tratta? Di un’idea, nata per caso in giorni confusi, fattasi finalmente realtà dopo mesi di telefonate, incontri, dischi rotti e pieni al carburante. Oggi, Sabato 9 Aprile 2016, è il giorno di nascita di un nuovo giornale online su Bagno a Ripoli e Impruneta, che io stesso dirigerò, con l’ambizione di trattare approfonditamente notizie di cronaca, sport, cultura, attualità.

Non solo. Dai Colli Fiorentini sarà anche un portale al servizio delle Associazioni locali, offrendo loro uno spazio per promuovere in maniera esauriente manifestazioni nate dallo sforzo di volontari e pasionari. Se ho mancato di informare alcune Associazioni, beh, colpa mia, del tutto involontaria. Dunque, prego le Associazioni interessate di contattarmi al fine di instaurare un’auspicata collaborazione.

Infine, Dai Colli Fiorentini, il giorno del suo avvio, può dirsi fortunato ad ospitare tra le proprie righe ragazzi dai 12 ai 19 anni riuniti nella scuola di scrittura Geniuspen, con sede a Tavarnuzze, fondata dalla scrittrice Sabrina Merenda.

I loro articoli, alla sezione Geniuspen, sono più di mere notizie: sono spunti di riflessione, piccoli romanzi concentrati nello spazio di un messaggio. Scritti con sincerità, leggerezza e fantasia, valori propri di quel mondo definito Adolescenza, da loro ispezionato a fondo. Li devo ringraziare, i ragazzi e Sabrina, per aver scelto DCF.

Rivolgo un “in bocca a lupo” ai vari rubricisti, Dr. Vanni Cellai, Bill Carson, Mirko Sulli, Francesca Goggioli, Collettivo Giovani Impruneta ed i dottori della Pubblica Assistenza di Tavarnuzze, di cui trovate i dettagli nella pagina “Chi Siamo” e di cui potete leggere articoli di presentazione alle loro rubriche.

Ringrazio Alberto, programmatore informatico e Alessio, web designer, autori del Sito; l’amico Marco D’Aquino, artista e produttore musicale ed autore delle tracce musicali che ascolterete nei vari video; l’amica Linda Vinattieri, neo-laureata in Graphic design e multimedia, autrice dei montaggi promozionali che avrete modo di vedere.

Concludo, sottolineando un aspetto di estremo rilievo: la strada percorsa non sarà facile, per me in primis, ma in questo viaggio ho voluto a fianco molte persone giovani, magari novizie nel settore giornalistico ma altamente competenti, appassionati dei territori trattati ed entusiasti di affrontare questa “mano” da All-in.

Noi partiamo…
alla prossima fermata!

2 COMMENTS

  1. Cominciamo male. Al poker si usano le “fiches”, parola francese, e non le “fishes”, che in inglese sono pesci.

    • Grazie Giova per la lezione di lingue e per la correzione, svista o correttore automatico non so, l’importante è aver corretto.
      Così si può cominciare bene!

LEAVE A REPLY