Meningite di tipo C, ricoverato un ragazzo di 26 anni a Ponte...

Meningite di tipo C, ricoverato un ragazzo di 26 anni a Ponte a Niccheri

Nuovo caso di meningite C: il giovane non era vaccinato

1503
1
SHARE

Torna l’incubo meningite nel nostro territorio.

Un ragazzo di 26 anni è attualmente ricoverato per meningite di tipo C presso l’ospedale di Ponte a Niccheri in condizioni stabili con lievi miglioramenti. Il giovane, non vaccinato per il meningococco C, è studente in altra regione e si trovava a Firenze in visita ai propri parenti.

E’ scattata la profilassi farmacologica i contatti stretti del giovane emersi dall’inchiesta epidemiologica.

Si rinnova l’appello ad aderire alla campagna vaccinale contro meningococco C della Regione Toscana che offre la vaccinazione gratuitamente a tutti i residenti dell’Asl Toscana centro, ricordando “che è la misura più efficace per ridurre il rischio di diffusione delle infezioni trasmesse dalle malattie batteriche invasive da meningococco C, poiché assicura una protezione diretta del vaccinato, ma anche indiretta, nei confronti della popolazione generale in quanto riduce la circolazione del batterio anche negli eventuali portatori”.

1 COMMENT

  1. I just want to tell you that I’m all new to blogs and definitely savored you’re web page. Probably I’m going to bookmark your blog post . You certainly come with incredible well written articles. Appreciate it for sharing with us your web site.

LEAVE A REPLY