L’Oroscopone 2017 di Catafarco

L’Oroscopone 2017 di Catafarco

1202
0
SHARE

Il 2017 sarà un anno particolare; non bisestile ma con un bel “17” nell’intestazione!
Allora ecco a voi, l’oroscopo  frazione per frazione del 2017; ciò che succederà in questo anno appena iniziato:

Bagno a Ripoli: sarà un anno alla ricerca di sé stesso, ancora e nonostante gli sforzi di molti cittadini, il centro storico non verrà ancora trovato, così come il Palazzo Comunale che nonostante le indicazioni, rimane ancora “imboscato” ai forestieri.

Antella: anche nel 2017, il paese noto per il “Dancing” rimarrà oscurato dalla frazione antistante di “Ponte a Niccheri”, non poteva essere altrimenti; prima la salute, poi il divertimento!

Grassina: questa frazione vedrà una forte espansione verso Firenze grazie a nuove rotatorie e scavi sparsi ma purtroppo, non potrà più andare a Greve lato “Mondeggi”, causa vendita di quest’ultima!

Ponte a Ema: il 2017 farà scoprire al mondo della sua esistenza; non soltanto perchè possiede il Museo di Bartali ma soprattutto perchè vedrà la Partenza del Mitico Giro D’Italia!

Impruneta: sarà l’anno delle scuole nuove (cit.) e la Fiera di San Luca sarà prima della Festa dell’Uva; così tanto per movimentare la discussione in Paese!

Tavarnuzze: il 2017 vedrà la consacrazione di questo Paese, così lanciato verso Firenze che probabilmente si staccherà dal comune. Serie possibilità, in alternativa, di costituire una Repubblica sul modello di San Marino.

Bottai: continuerà ad oscurare le altre frazioni per una fama oramai indiscussa. Se il 2016 è stato l’anno dell’apertura del parcheggio, il 2017 sarà quello dell’abbellimento; Bottai sarà splendida!

P.S. per tutte le altre Frazioni si prevede un 2017 splendido e uguale identico all’anno prima…

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY