Carabinieri di Grassina in piazza: volantinaggio anti truffe

Carabinieri di Grassina in piazza: volantinaggio anti truffe

Gli agenti della stazione di Grassina allertano la cittadinanza in merito alle truffe dei "falsi agenti"

1671
0
SHARE

Questa mattina gli agenti dell’Arma dei Carabinieri della stazione di Grassina si sono recati fuori dalle chiese di Antella e Grassina per la distribuzione di volantini che mettano in guardia i cittadini del comune ripolese da una truffa messa in atto via telefono da sedicenti agenti.

Come si legge dai volantini distribuiti, la vittima (contattata appunto telefonicamente) verrebbe avvisata di un presunto incidente stradale con protagonista un parente stretto (ad esempio figlio/a) e che sarebbe necessario inviare tempestivamente del denaro a titolo di “cauzione”, per evitare l’arresto. Dopodichè, riceverete la visita di un incaricato, avvocato a agente in borghese, per ritirare il denaro o in extrema ratio oggetti preziosi presenti nell’abitazione.

Vi invitiamo dunque a mantenere la calma, prendere tempo con il sedicente agente in contatto con voi, non riferire l’indirizzo della vostra abitazione per non ricevere nessun presunto avvocato a ritirare la cauzione e contattare immediatamente il 112 per verificare la veridicità della notizia.

Qui in basso invece riportiamo l’intero contenuto del volantino distribuito davanti alle Chiese sopra citate

20161030_11423220161030_114202

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY