Firenze, arrestato un giovane per il furto di un paio di jeans...

    Firenze, arrestato un giovane per il furto di un paio di jeans presso una nota catena di negozi

    203
    CONDIVIDI

    FIRENZE – via de’ Calzaioli. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno tratto in arresto un 20enne georgiano per il furto di un paio di jeans, presso il punto vendita di una nota catena di negozi.

    Nel tardo pomeriggio di ieri, nella centralissima via De’ Calzaioli, due ragazzi, entrati nel punto vendita di una nota catena di abbigliamento fingendosi normali clienti, dopo aver prelevato alcuni capi di abbigliamento dagli scaffali, si dirigevano verso i camerini, riuscendone dopo pochi minuti senza articoli al seguito. Uno di loro, con una borsa a tracolla, si dirigeva verso l’uscita facendo perdere le proprie tracce, mentre il complice, dopo aver stazionato per qualche altro minuto all’interno del negozio, oltrepassava la barriera antitaccheggio facendola suonare ed attirando l’attenzione di un addetto alla vigilanza, che riusciva a fermarlo dopo qualche metro, nonostante il tentativo di eludere il controllo.
    All’arrivo di una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Firenze, il soggetto, identificato per un 20enne georgiano, senza fissa dimora e incensurato, teneva ancora in mano la placca antifurto asportata da qualche capo d’abbigliamento mediante un tagliaunghie, che cercava di disfarsene gettandolo in un cestino. La successiva perquisizione personale consentiva di rinvenire un paio di jeans, del valore di circa 89 euro, opportunamente arrotolato attorno al braccio del 20enne ed occultato all’interno del giubbotto che indossava.
    Il georgiano veniva, pertanto, tratto in arresto per il furto aggravato in concorso con un’altra persona rimasta ignota, e sarà giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Firenze, dopo la notte trascorsa nelle camere di sicurezza

    CONDIVIDI
    "Una finestra su Firenze" è, esattamente, ciò che dichiara il titolo: uno sguardo sulla città dalla periferia collinare che abitiamo e raccontiamo. Non vuole essere una copertura prettamente giornalistica; tramite questo polifunzionale spazio vi condurremmo, un passo alla volta, nelle curiosità fiorentine, vi consiglieremo luoghi, mostre, eventi, attività. Perché pensiamo ne valga la pena, perché così abbiamo deciso.