Impruneta, la Giunta comunale sui “Sassi Neri”: “Attendiamo disponibilità di Asl e...

Impruneta, la Giunta comunale sui “Sassi Neri”: “Attendiamo disponibilità di Asl e Arpat per un incontro ufficiale a carattere tecnico-scientifico”

E sull'assemblea organizzata dalle opposizioni: "Ci si chiede quali informazioni o spiegazioni siano state comunicate senza l’intervento delle autorità competenti con le quali avere un confronto reale."

384
0
SHARE

Dopo l’assemblea organizzata dalle opposizioni sulla questione “metalli pesanti ed amianto” nel parco dei Sassi Neri, la Giunta diffonde il seguente comunicato:

“La Giunta, in riferimento all’incontro organizzato dalle opposizioni su “Nuovi plessi scolastici zona Sassi Neri”, ritiene doveroso precisare che la comunicazione è cosa sacra e quella su temi estremamente delicati lo è ancora di più. Gli sviluppi del progetto di costruzione dei due nuovi plessi scolastici ai Sassi Neri rientrano proprio in quella sfera per la quale è necessario non soltanto fare informazione corretta e puntuale, ma anche tecnica e specifica.
Sia chiaro che l’Amministrazione ritiene intoccabile la libertà di organizzare incontri o assemblee pubbliche, ma allo stesso tempo si chiede quali informazioni o spiegazioni siano state comunicate senza l’intervento delle autorità competenti con le quali avere un confronto reale. In virtù di questo la stessa Amministrazione, dopo aver ricevuto i risultati della caratterizzazione delle terre e alla luce dell’ultima conferenza dei servizi, alla quale hanno partecipato Asl e Arpat, è in attesa della disponibilità di queste per poter poi organizzare un incontro ufficiale d’informazione a carattere scientifico con tutta la cittadinanza, così come comunicato nell’ultimo consiglio comunale nel quale, fra l’altro, fu fatto presente che solo in data 29/10/2018 era pervenuta una risposta ufficiale dagli stessi.

Non è mai stata messa in dubbio la volontà di tenere informati gli abitanti sugli sviluppi di una questione tanto cara a tutta la comunità, ma quando si amministra si deve agire con responsabilità condividendo le informazioni soltanto quando fornite dagli organi preposti nel farlo, evitando di creare falsi e pericolosi allarmismi.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY