Impruneta, fino al 30 settembre è aperto il bando per la concessione...

Impruneta, fino al 30 settembre è aperto il bando per la concessione degli impianti sportivi comunali.

274
0
SHARE

È aperto il bando pubblico per l’affidamento in concessione della gestione degli impianti sportivi comunali coperti e la conduzione tecnica dei corsi comunali di attività fisico-motoria-rigenerativa. Fino al 31 Dicembre 2022, secondo le modalità stabilite dall’avviso e nel Regolamento di convenzione, il vincitore avrà in affidamento la gestione dei seguenti impianti sportivi comunali coperti:

Capoluogo:
a. Palazzetto dello Sport – Via Luca della Robbia (impianto sportivo polivalente).
b. Palestra della Scuola Elementare – Viale della Libertà (limitatamente all’arco orario extrascolastico).

Frazione di Tavarnuzze:
c. Palestra della Scuola Media – Via I maggio ( limitatamente all’arco orario extrascolastico).
d. Palestrina del centro di socializzazione – Via F.lli Rosselli (limitatamente all’arco orario extracentro).
e. Pista di pattinaggio – c/o la scuola media in Via I Maggio (limitatamente all’arco orario extrascolastico).

Si precisa che solo il Palazzetto dello Sport di Impruneta è abilitato per l’attività di pubblico spettacolo e per competizioni sportive aperte al pubblico.
L’uso e l’utilizzo degli impianti oggetto della convenzione sono soggetti al pagamento di tariffe stabilite dall’Amministrazione Comunale con cadenza triennale. Le tariffe di partecipazione ai corsi comunali di attività motoria sportiva sono stabilite dal Comune d’intesa con il concessionario.

Le relative entrate saranno introitate dal concessionario che trasmetterà al Comune, entro il 28 del mese di febbraio di ogni anno, la rendicontazione riferita all’attività dell’anno precedente. Per la concessione degli impianti verrà corrisposto, da parte del Concessionario, un canone annuo di € 7.000,00 (settemila/00) oltre IVA, escluse le utenze.

La gestione comporta l’uso, la manutenzione, la pulizia e la custodia degli immobili, compresi gli impianti ed annessi e le aree esterne di pertinenza.

Possono partecipare al bando:
a) società o associazioni sportive dilettantistiche affiliate alle Federazioni Sportive o agli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I.;
b) enti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I.;
c) federazioni Sportive Nazionali o discipline sportive associate riconosciute dal C.O.N.I.;
d) consorzi, Associazioni tra i soggetti di cui ai punti a),b),c) anche con altri soggetti di promozione sociale ed enti del terzo settore;
e) entità sportive riconosciute dal C.I.P. (Comitato Italiano Paraolimpico)

Gli Organismi interessati devono far pervenire le offerte personalmente o per mezzo del servizio postale di Stato o altro corriere autorizzato, al PROTOCOLLO DEL COMUNE – UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO – P.za Buondelmonti, 41 – 50023 IMPRUNETA, nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13 e giovedì anche dalle 15 alle 18, entro le ore 13,00 del giorno 30/09/2019. In alternativa è possibile presentare domanda, nei termini indicati, a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: comune.impruneta@postacert.toscana.it, apponendo firma digitale alla documentazione.

La seduta pubblica di gara è fissata per il giorno 03/10/2019 alle ore 10.00 presso la stanza riunioni del primo piano della sede distaccata di Tavarnuzze, Via F.lli Rosselli, 6. Per ulteriori informazioni consultare il testo integrale dell’avviso e relativi allegati sul sito del Comune di Impruneta www.comune.impruneta.fi.it sezione news.

http://159.213.91.28/Engine/RAServePG.php/P/687510010100/M/250010010803

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY