Un dono speciale a quattro zampe per i bambini affetti da Kawasaki

Un dono speciale a quattro zampe per i bambini affetti da Kawasaki

Alcuni cuccioli di jack russell terrier sono pronti per essere adottati dai bambini affetti dalla malattia di Kawasaki

329
0
SHARE
dono bambini Kawasaki

A scriverci è Gaia, presidentessa dell’associazione Gli amici di Lapo Onlus, in aiuto ad Alessandra e al suo desiderio di dare in adozione alcuni cuccioli di Jack Russel ai bambini affetti dalla malattia di Kawasaki.

In vari articoli avevamo raccontato dell’associazione, creata per ricordare Lapo Quadalti e per sostenere la ricerca sulla malattia di Kawasaki.

La patologia colpisce generalmente i neonati o i bambini fino a circa gli 8 anni di età. È una vasculite che si presenta con sintomi aspecifici e molto simili a quelli delle comuni malattie pediatriche, proprio da questo deriva la difficoltà della sua diagnosi.

Questa in alcuni può creare aneurisma, stenosi dei vasi colpiti o infarto del miocardio. Gli esiti possono essere talvolta letali.
L’associazione, oltre al sostegno per la ricerca, mira anche a far conoscere la malattia tra l’opinione pubblica perché, se riconosciuta in tempo, può essere adeguatamente curata.

dono bambini Kawasaki
Gemma e Alessandra

Affidandosi all’aiuto dell’associazione, Alessandra ha deciso di fare un grande dono di Natale ai bambini affetti dalla malattia scegliendo di dare in adozione i suoi cuccioli di Jack Russel Terrier.
La donna, operatrice socio sanitaria, ha cresciuto da sola Gemma, sua figlia di 11 anni affetta dalla malattia.

Alla bambina è stata diagnosticata la sindrome a soli 5 mesi a causa dell’infarto che l’ha colpita. Per molti anni ha combattuto con la malattia tra le strutture ospedaliere di Roma, Grosseto e Genova.

La mia vita è cambiata completamente da quando abbiamo scoperto la malattia, per questo voglio donare i cani a chi sta vivendo le nostre stesse difficoltà. Crediamo che le persone più deboli abbiano bisogno di un affetto così grande come quello che possono darci i nostri piccoli amici a quattro zampe”.

I  cuccioli sono nati ad inizio Ottobre e sono adesso accuditi da Alessandra. Godono di un buono stato di salute, ma la donna teme per l’arrivo del freddo. Proprio per questo spera di trovare al più presto una famiglia per i cagnolini.

 

Per ogni informazione sulle visite e le vaccinazioni è possibile contattare Alessandra che darà ogni indicazione a riguardo.
Cellulare: 345 7728716
Mail: alinamenocci@gmail.com

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY