Cronaca Pozzolatico: la Chiesa paesana imbrattata da scritte!

Cronaca Pozzolatico: la Chiesa paesana imbrattata da scritte!

Su facciata, portone e muri laterali

1206
CONDIVIDI

Pozzolatico nel mirino di personaggi ignoti con la passione – si fa per dire – della scrittura. Per di più blasfema, e non per i contenuti bensì per le “pagine” scelte dai protagonisti: facciata, muri laterali e portone della Chiesa paesana, dedicata ai Santi Stefano e Caterina, imbrattata da un’unica reiterata parola. Quale? ASTER, trascritta in diversi caratteri e colori.

Sconosciuto ci è il significato che, possiamo ipotizzare, sia la firma degli autori. Ciò che è certo, al contrario, è l’imbecillità di un gesto da condannare che niente c’entra con writers o doti artistiche ma, piuttosto, con il mancato insegnamento del rispetto.

 

 

CONDIVIDI
Nato nel 1990, mi sono appassionato alle vicende locali per necessità di lavoro, scoprendo che basta guardarsi intorno per raccogliere spunti di riflessioni e motivi di scrittura. Scrivere, è la mia esigenza. Conoscere la Storia, la mia passione. Vivo ad Antella, "campanilista" quanto basta, vago per il territorio alla ricerca di aneddoti da raccontare. Collaboro con TuscnayPeople e Tele Iride.