“Cittadini Per”, ecco l’ufficialità: si alle elezioni, il candidato sindaco sarà Alessandro...

“Cittadini Per”, ecco l’ufficialità: si alle elezioni, il candidato sindaco sarà Alessandro Giovannini

oltre al nome tanto atteso, presentato anche il logo: un aquilone, simbolo di un volo da spiccare con impegno ma leggerezza

898
0
SHARE

Dopo le dicerie degli ultimi giorni e le “fake news” – chiamiamole così – riguardo il movimento “Cittadini Per”, arriva l’ufficialità direttamente dagli interessati della notizia attesa: Cittadini Per si presenterà alle elezioni ed il suo candidato sindaco sarà Alessandro Giovannini. Di seguito il comunicato:

“Sebbene il nostro nome sia l’ultimo ad entrare nell’agone delle elezioni, il nostro percorso è quello che parte da più lontano. Era la fine di novembre quando, da un’idea del Collettivo Giovani Impruneta, partì un percorso di assemblee aperte nel capoluogo e nelle frazioni per incontrare i cittadini e discutere dei problemi del territorio, cercando di proporre un modo diverso di fare politica nell’ambito comunale. Su questo cammino si è ritrovato strada facendo un numero sempre maggiore di persone, le quali hanno permesso la nascita di quel nuovo soggetto politico che ha preso il nome di Cittadini Per: per una proposta nuova di gestione della cosa pubblica, per un territorio più unito e valorizzato , per un ambiente pulito, per avere più servizi, più cultura e più bellezza. Credendo in queste idee, e nella convinzione che questo Comune possa cambiare soltanto mettendo al centro la trasparenza e il modello di democrazia partecipativa, abbiamo deciso di presentare la candidatura di Cittadini Per alle elezioni comunali del prossimo 10 giugno, e di dare dunque uno sbocco al lungo percorso partecipato iniziato molti mesi fa.

Partiamo dall’idea che prima dei nomi si debba proporre una visione del paese, perciò, dopo aver raccolto le opinioni e le idee delle persone durante le assemblee, abbiamo elaborato un programma chiaro e sintetico, non un libro di sogni ma un elenco di priorità e di punti imprescindibili da cui provare a far ripartire Impruneta. Alessandro Giovannini ha messo la propria esperienza e le proprie competenze a disposizione di questo progetto, divenendo il candidato sindaco di una squadra dove compaiono molte facce nuove e un grande entusiasmo. Questi sono i candidati consiglieri della nostra lista: Gabriele Franchi, anni 23; Lara Fabbrizzi, anni 42; Alessandro Brogi, anni 51; Costanza Loni, anni 50; Carmelo Meli, anni 55; Andrea Vannuccini, anni 19; Francesca Giglioli, anni 24; Gennaro Fiorenzi, anni 46; Maria Costanza Calzolari, anni 61; Daniele Nencioni, anni 31; Marco Mazzetti, anni 35; Veronica Fascione, anni 50; Lorenzo Castro de Salvo, anni 19; Giancarlo Vannuccini, anni 59: Stefano Guandalini, anni 48.

 

Cittadini Per non nasce con il solo obiettivo di competere in queste elezioni comunali. Il primo impegno che abbiamo preso e che ribadiamo con forza è il fatto di voler continuare l’azione sul territorio al di là del risultato elettorale. Anche se non dovessimo entrare in consiglio comunale, agiremo dall’esterno, in un’opera di controllo e vigilanza dell’operato amministrativo, oltre che di aggregazione e apertura del dibattito politico.  Il comune di Impruneta è un territorio meraviglioso che ha bisogno di ripartire da un modo diverso di concepirne l’amministrazione e di rapportarsi con i suoi cittadini. E’ necessario provare a sganciarsi da un sistema asfittico che ha prodotto un distacco della gente dalla politica e che ha impoverito sotto ogni aspetto questo Comune. Da qui l’idea di scegliere come simbolo della nostra lista un aquilone: un oggetto che rimanda ad una vecchia tradizione imprunetina, che rappresenta l’alternarsi di valli e di rilievi tipico delle frazioni e del capoluogo, e che contiene in sé il tentativo di volare con leggerezza un po’ più in alto.

Sabato 5 maggio avvieremo la raccolta delle firme in piazza Buondelmonti a Impruneta e mercoledì 9 saremo in piazza don Chellini a Tavarnuzze. Ci presenteremo e parleremo del nostro programma, cercando di trasmettere quelle idee che hanno animato il nostro percorso sino ad ora e che sono divenute le fondamenta della lista Cittadini Per.”

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY