Dopo I’Lanternino assaltato anche il chiosco dell’USD Antella

Dopo I’Lanternino assaltato anche il chiosco dell’USD Antella

760
CONDIVIDI

Vi abbiamo dato notizia dell’atto vandalico ai danni del chiosco I’Lanternino ai giardini della Resistenza di Antella: il primo ma non l’unico della nottata nella frazione del Peruzzi. Infatti come aveva preannunciato la titolare del chioschino depredato, i Vigili intervenuti avevano informato di un secondo assalto dei ladri. Dove? Al chiosco dell’USD Antella 99, a pochi metri di distanza dai giardini paesani, all’interno dell’impianto sportivo bianco-celeste.

La piccola casetta in legno adibita a bar e biglietteria nei giorni di partite calcistiche è stata messa sotto sopra dal raid dei medesimi malintenzionati, come si può ben vedere dalle immagini: hanno devastato l’interno, rovistato e buttato all’aria quel che c’era dunque rubato delle bevande.

È la terza volta dall’inizio dell’estate, proprio come affermato anche dalla proprietaria de I’Lanternino. Una coincidenza che non può definirsi tale: i presunti ladri di chioschi, anche nei precedenti, hanno agito entrando in ambedue le strutture nell’arco della solita nottata.

 

 

CONDIVIDI
Nato nel 1990, mi sono appassionato alle vicende locali per necessità di lavoro, scoprendo che basta guardarsi intorno per raccogliere spunti di riflessioni e motivi di scrittura. Scrivere, è la mia esigenza. Conoscere la Storia, la mia passione. Vivo ad Antella, "campanilista" quanto basta, vago per il territorio alla ricerca di aneddoti da raccontare. Collaboro con TuscnayPeople e Tele Iride.