Bagno a Ripoli: tentata truffa dello specchietto, 60enne accoltellato

Bagno a Ripoli: tentata truffa dello specchietto, 60enne accoltellato

E' successo in Via di Rosano, l'uomo ha riportato ferite ma non è grave

1408
CONDIVIDI

Nella serata di ieri, un 60enne agricoltore della zona, mentre stava rincasando a bordo della propria autovettura, in via di Rosano nel Comune di Bagno a Ripoli (FI), veniva avvicinato da una seconda automobile, la quale, dopo un breve tratto, indicava all’uomo di fermarsi a lato della carreggiata, come effettivamente si verificava.

Nella circostanza, l’autista del secondo veicolo, dopo essersi avvicinato al finestrino della vittima, richiedeva 50 Euro a risarcimento di un presunto danno procurato al suo specchietto. Al rifiuto, il richiedente estraeva un coltellino e colpiva l’agricoltore ad un braccio ed una coscia, dandosi a precipitosa fuga.

Il ferito, portatosi presso l’Ospedale di “S. Maria Annunziata” di Bagno a Ripoli, otteneva 10 giorni di prognosi per le ferite riportate. Sul caso indagano i Carabinieri del Nucleo Operativo Oltrarno insieme ai colleghi di Bagno a Ripoli.

CONDIVIDI
Nato nel 1990, mi sono appassionato alle vicende locali per necessità di lavoro, scoprendo che basta guardarsi intorno per raccogliere spunti di riflessioni e motivi di scrittura. Scrivere, è la mia esigenza. Conoscere la Storia, la mia passione. Vivo ad Antella, "campanilista" quanto basta, vago per il territorio alla ricerca di aneddoti da raccontare. Collaboro con TuscnayPeople e Tele Iride.