Impruneta, Obiettivo Comune denuncia: “851 segnalazioni in un anno pervenute al Comune”

Impruneta, Obiettivo Comune denuncia: “851 segnalazioni in un anno pervenute al Comune”

...relativamente all'illuminazione pubblica, alle strade, al verde, allo spazzamento, ai rifiuti, alla segnaletica stradale etc.

141
0
SHARE
Obiettivo Comune

Di seguito pubblichiamo il comunicato stampa del gruppo consiliare Obiettivo Comune, rappresentato in Consiglio Comunale da Roberto Viti:

“Agli uffici dell’ URP, dal primo gennaio 2018 al 15 ottobre 2019 sono state presentate dai cittadini 851 segnalazioni che richiedevano l’intervento del Comune relativamente all’illuminazione pubblica, alle strade, al verde, allo spazzamento, ai rifiuti, alla segnaletica stradale etc.

Particolarmente numerose son risultate quelle relative alle strade (196) e quelle per il verde pubblico (163). Ma il primo posto spetta alle segnalazioni per l’illuminazione (336).”, afferma Viti di Obiettivo Comune.

All’interno di queste 336 segnalazioni ce ne sono 31 che riguardano l’ illuminazione di via Luca della Robbia. Da un sopralluogo in questa via ho riscontrato che persistono le problematiche denunciate nelle segnalazioni, risultano infatti ancora spenti 8 lampioni su un totale di 17 e ci sono diversi tratti completamente al buio, compreso l’ incrocio con via del Ferrone, che risulta pertanto anche pericoloso. Alcuni cittadini della zona mi hanno confermato che sono anni che perdura questa situazione. 

Da queste segnalazioni si riscontra che nonostante il lungo periodo di persistenza del problema, i cittadini non si recano più neppure a segnalare la mancanza di illuminazione. Infatti, delle 31 richieste di intervento solo una é avvenuta negli ultimi 6 mesi. 

La motivazione per la quale non viene risolta questa problematica é dovuta al fatto che questo impianto deve essere completamente sostituito. Questo é quello che negli anni passati mi é stato risposto ad una interrogazione su questo specifico argomento, in cui riportavo che addirittura alcuni lampioni erano stati tagliati alla base perché pericolanti. A distanza di anni sono ancora presenti i monconi dei lampioni e la loro sostituzione non é neppure programmata. 

Questo impianto su cui mi sono dilungato é solamente uno dei molti che necessiterebbero il rifacimento, perché tenere efficienti 2800 lampioni (questo é il numero dei lampioni nel nostro comune) implica che si debbano realizzare annualmente diversi impianti nuovi. Quello che invece si riesce a fare é sostituire qualche decina di lampioni l’ anno.

Un’ altra grave carenza per la manutenzione degli impianti riguarda il personale che essendo costituito solo da un paio di operai é insufficiente ad espletare in tempi ragionevoli tutti gli interventi richiesti.

Si richiede quindi di conoscere:

1) Quali sono gli impianti di cui é previsto il completo rifacimento?  In quali tempi?
2) E’ prevista l’assunzione di un elettricista ?

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY