Impruneta, loggiato del Pellegrino: firmato il contratto per l’affidamento dei lavori di...

Impruneta, loggiato del Pellegrino: firmato il contratto per l’affidamento dei lavori di restauro

L’appaltatore si impegna ad ultimare gli interventi entro 450 giorni dalla data della consegna lavori, prevista entro 45 giorni dalla firma del contratto.

241
CONDIVIDI

 

Ieri pomeriggio si è perfezionato, con la firma del contratto, l’incarico di affidamento dei lavori di restauro e riqualificazione del loggiato di sinistra del Pellegrino in Piazza Buondelmonti ad Impruneta, a definizione della procedura d’appalto.

I lavori sono stati affidati all’impresa Moresi Restauri e Costruzioni s.r.l. di Firenze, capofila del Raggruppamento Temporaneo di Imprese insieme all’impresa Tecno Trade International s.r.l. di Signa (FI).

L’importo complessivo di aggiudicazione ammonta a €. 417.551,10 iva esclusa. L’importo è pari alla somma tra gli oneri relativi alla sicurezza, stimati in €. 9.242,22 e non soggetti a ribasso, e l’importo di €. 408.308,88, cioè l’offerta a ribasso dell’impresa aggiudicataria, rispetto alla base d’asta del bando, che è stata del 27,547% in meno.

I lavori sono finanziati in parte con fondi propri di bilancio del Comune e in parte con un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, come da convenzione siglata il 20.07.2017.

L’appaltatore si impegna ad ultimare gli interventi entro 450 giorni dalla data della consegna lavori, prevista entro 45 giorni dalla firma del contratto.

CONDIVIDI
Nato nel 1990, mi sono appassionato alle vicende locali per necessità di lavoro, scoprendo che basta guardarsi intorno per raccogliere spunti di riflessioni e motivi di scrittura. Scrivere, è la mia esigenza. Conoscere la Storia, la mia passione. Vivo ad Antella, "campanilista" quanto basta, vago per il territorio alla ricerca di aneddoti da raccontare. Collaboro con TuscnayPeople e Tele Iride.