Circonvallazione di Impruneta: al via la bonifica dagli ordigni bellici

Circonvallazione di Impruneta: al via la bonifica dagli ordigni bellici

665
CONDIVIDI

 

Da oggi, lunedì 26 marzo, sono iniziate le attività di bonifica da ordigni bellici, propedeutiche all’avvio dei lavori per la realizzazione della circonvallazione dell’abitato di Impruneta/Capoluogo, secondo lotto.

I lavori sono eseguiti dalla Sogelma srl di Scandicci (Firenze), per conto della Città Metropolitana di Firenze, proprietaria della strada (Sp 69 Imprunetana).

Informazioni: Ufficio Relazioni con il Pubblico, tel. 055/2036640, mail urp@comune.impruneta.fi.it.

“Finalmente partono i primi interventi per la realizzazione del secondo lotto dell’attesa circonvallazione – dice il sindaco Alessio Calamandrei -. L’auspicio è che non ci siano complicazioni relative proprio agli ordigni bellici e che, nonostante i problemi che spesso pongono le terre di Impruneta, si possano vedere presto le ruspe in azione per la realizzazione della strada”.

CONDIVIDI
Nato nel 1990, mi sono appassionato alle vicende locali per necessità di lavoro, scoprendo che basta guardarsi intorno per raccogliere spunti di riflessioni e motivi di scrittura. Scrivere, è la mia esigenza. Conoscere la Storia, la mia passione. Vivo ad Antella, "campanilista" quanto basta, vago per il territorio alla ricerca di aneddoti da raccontare. Collaboro con TuscnayPeople e Tele Iride.