Chianti Nord, “Giovanissimi A” dei mister Pesci e Monti: vivere il calcio...

Chianti Nord, “Giovanissimi A” dei mister Pesci e Monti: vivere il calcio come un’occasione di crescita

499
0
SHARE

Chianti Nord non è soltanto calcio dilettantistico. 
La società di Strada in Chianti continua, anno per anno, in un percorso di crescita sportivo e sociale che sappia consolidare quanto costruito finora. Coinvolgendo i ragazzi originari del paese e delle aree limitrofe, dando loro un’occasione di svago ed apprendimento a pochi minuti da casa. 

Così, al Chianti Nord il calcio diventa divertimento e possibilità. 
Oltre alla Prima Squadra, allenata da un Claudio Michelacci in versione Arsene Wenger, manager dei bianco-verdi dal 2014, la società di Marcello Rustioni e del neo presidente Andrea Pucci, per tutti “Dede”, vanta una scuola calcio ed un’unica squadra in rappresentanza del settore giovanile: sono i Giovanissimi A, millennio 2005/2006, fieri portatori della bandiera Chianti Nord dalla stagione 2018/19.
Mister e primo tifoso di questa esperienza è Francesco Pesci, già allenatore degli esordienti ad Impruneta, trasferitosi poi con i suoi ragazzi sul colle confinante assieme al secondo Francesco Monti.

“Anno scorso eravamo una rosa di 15 giocatori, è stata una stagione di formazione con le difficoltà del girone d’andata ed i risultati raccolti nella seconda parte del campionato. Quest’anno siamo addirittura 22-23 ragazzi, segno di un ambiente sano e piacevole da vivere”, le parole del coach.

A fronte di quattro partenze classe 2006, sono arrivati 10 giocatori dalla Grevigiana – la squadra del 2005 è stata smantellata ed i giallo-blu hanno trovato un accordo con i vicini -, più altri rinforzi da Tavarnuzze e DLF. La rosa è al completo, conferma mister Pesci: “Ambiamo ad un campionato provinciale che non sia di sofferenza come anno scorso, da metà classifica, cercando di giocarcela il più possibile con le altre squadre del girone”. 

Senza montarsi, chiaramente, la testa: il Chianti Nord è una società nella quale si fa comunità, ideale atmosfera per prendere il calcio come realmente va preso. Non è un caso che proprio qui, tra i Giovanissimi A, si viva un’esperienza insolita di pacifica convivenza tra un antellese ed un grassinese: mister Pesci dall’Antella ed il suo secondo Francesco Monti dal Grassina, entrambi tifosi delle squadre dei rispettivi paesi eppur capaci di un’intesa tecnica ed umana che va al di là di sterili rivalità: “Ci capiamo con uno sguardo!”. 

Il 1° settembre partirà ufficialmente la nuova stagione di questa leva di calciatori chiantigiani, si alleneranno due volte a settimana –  “Al primo posto c’è lo studio”, ribadisce mister Pesci – e giocheranno le gare casalinghe alle 17 di sabato pomeriggio. 
La società, capendo l’importanza di essere contenitore e soluzione per la gioventù locale, darà ai giocatori borsa nuova e tuta di rappresentanza scintillante con i quali vestirà i suoi “Chianti Nord boys”.

La rosa dei Giovanissimi A:
Portieri
Conti Gioele
Fusco Lapo

Difensori
Renti Cosimo
Chiera Daniele
Pratellesi Rocco
Petrioli Giovanni
Marratzu Matteo
Di Maggio Nicola
Savoca Kevin
Tatini Federico
Vanni Filippo

Centrocampisti
Celli Andrea
Ciapi Cosimo
Murrani Klajdi
Marotta Lorenzo
Bonechi Tommaso
Burli William
Zucconi Karim
Di Maggio Daniele
Boradori Luca

Attaccanti
Ceni Denis
Bellentani Samuele 
Pesci Tommaso
Rustioni Duccio

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY