Terza corsia, stop alla “gincana”: riapre alle auto via dell’Antella

Terza corsia, stop alla “gincana”: riapre alle auto via dell’Antella

Dalle 9.30 di domattina sarà ripristinata la viabilità originaria davanti all’ospedale di Ponte a Niccheri, “dirottata” da alcuni mesi sulla bretella laterale realizzata nell’ambito dei cantieri autostradali. Solo i pedoni per il momento continueranno a transitare da lì

344
0
SHARE

Addio alla “gincana” davanti all’ospedale di Ponte a Niccheri, via dell’Antella torna all’assetto originario. Da domattina, giovedì 31 ottobre, alle 9.30 la strada comunale riapre al traffico veicolare che da alcuni mesi era “dirottato” sulla bretella laterale all’altezza del Santa Maria Annunziata.  Una deviazione temporanea che si era resa necessaria per consentire lo spostamento dei sottoservizi nell’ambito dei lavori della terza corsia dell’A1 e delle opere propedeutiche alla realizzazione delle rotatorie collegate al futuro nuovo parcheggio ospedaliero.

Solo i pedoni, per il momento, continueranno a transitare dalla bretellina, in attesa del ripristino dei marciapiedi su via dell’Antella, previsto al termine dei lavori autostradali in quel tratto con la riqualificazione complessiva dell’area. L’apertura in questo ottobre rispetta le dichiarazioni che l’assessore alle Grandi Opere di Bagno a Ripoli Paolo Frezzi aveva rilasciato a Dai Colli Fiorentini il 31 luglio scorso, in occasione della riasfaltatura di quei 60-70 metri momentaneamente chiusI al traffico.

Nel dettaglio la rivoluzione della struttura dell’area di Ponte a Niccheri prevede lo spostamento della viabilità generale in una carreggiata prossima all’autostrada (spostata a destra rispetto ad ora), la realizzazione del parcheggio avvicinato alla struttura dell’Ospedale e, là dove vi è via dell’Antella oggi, la strada sarà ristretta per realizzare una pista ciclopedonale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY