PD Bagno a Ripoli, ecco i nomi della nuova segreteria guidata da...

PD Bagno a Ripoli, ecco i nomi della nuova segreteria guidata da Mirko Sulli

249
0
SHARE

Di seguito pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dal PD di Bagno a Ripoli, rinnovato nelle sue cariche, a partire dal Segretario Mirko Sulli, eletto in sostituzione del dimissionario Pignotti, oggi assessore del comune ripolese. Nel dettaglio:

Dieci persone, sette uomini e tre donne e una organizzazione rinnovata per essere sempre più presenti e radicati sul territorio. Sono questi i numeri della nuova segreteria del PD di Bagno a Ripoli varata venerdì scorso dal neo segretario comunale Mirko Sulli. Ecco il dettaglio della nuova composizione con le deleghe affidate a ciascuno.

Andrea Bencini – Vice segretario, responsabile tesseramento, scuola e legalità
Andrea Orsini – Vice segretario, responsabile organizzazione segreteria, supervisore rapporti esterni partito e verbalizzatore
Francesco Conti – Tesoriere
Tiziano Masi – Responsabile Festa dell’unità
Sandra Baragli – territorio, lavoro e attività produttive
Edoardo Ciprianetti – rapporto con consiglio comunale, urbanistica e ambiente
Pietro Pignotti – comunicazione social
Patrizia Mondini – sanità e sociale
Martina Masi – responsabile iniziative e rapporti con neo-consiglieri comunali
Claudio Falorni – Delega da definire per elezione appena avvenuta come segretario del circolo PD di Antella

gli ultimi cinque segretari del PD Bagno a Ripoli

A questi nomi si aggiungerà poi il nuovo segretario del circolo PD di Ponte a Ema che sarà eletto nelle prossime settimane.

“Come avevo detto in occasione della presentazione della mia candidatura a segretario – ha spiegato Sulli – ho voluto varare subito una segreteria che sia rappresentativa di tutto il partito e di tutto il nostro territorio e che possa lavorare sui punti programmatici che ho illustrato in assemblea. Inizieremo da subito con il tesseramento e ci confronteremo con gli iscritti lunedi 11 novembre quando sarà convocata all’Antella l’assemblea comunale”.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY