Consiglio metropolitano, l’Area Chianti e Fiesole sostengono la candidatura di Francesco Casini

Consiglio metropolitano, l’Area Chianti e Fiesole sostengono la candidatura di Francesco Casini

Sindaci e maggioranze di Bagno a Ripoli, Barberino Tavarnelle, Greve, Impruneta e San Casciano, e il Pd di FieSole uniti intorno al nome del primo cittadino ripolese in vista delle elezioni di domenica 29 settembre

168
0
SHARE

Consiglio metropolitano, l’Area Chianti e il Partito democratico di Fiesole uniti per Francesco Casini. I sindaci a capo delle maggioranze composte dal Partito democratico e dalle liste civiche dei Comuni di Bagno a Ripoli, Barberino Tavarnelle, Greve in Chianti, Impruneta e San Casciano in Val di Pesa, insieme ai democratici di Fiesole, sosteranno all’unanimità la candidatura del sindaco ripolese al Consiglio della Città Metropolitana di Firenze.

“Tante sfide – spiegano i sindaci e i consiglieri – attendono il territorio e vanno affrontate con ottica comune, mettendo insieme idee, proposte e istanze. Da quelle sulla mobilità e le infrastrutture, come le varianti e i bypass attesi da anni, l’Autopalio, i costi e i percorsi del trasporto pubblico locale, fino al distretto rurale e alla società della salute. Tante sfide da affrontare insieme e con una piena e comune forza politico amministrativa. Sfide che dovranno vedere il nostro territorio avere una piena rappresentanza all’interno delle istituzioni sovra comunali”.

Da qui il sostegno unitario alla candidatura di Francesco Casini, nato nella convinzione che si tratti “di un sindaco che in questi anni ha dimostrato grande capacità politico-amministrativa in un comune così importante come Bagno a Ripoli”.
“Siamo sicuri – dicono sindaci e consiglieri – che Casini saprà rappresentare appieno le istanze del territorio attraverso un costante dialogo tra le forze politiche nei nostri comuni, fornendo risposte concrete alle esigenze delle comunità, valorizzando le molte eccellenze già presenti e creando nuove opportunità nell’interesse di tutta l’area metropolitana. Si darà in questo modo seguito al lavoro svolto dall’ex sindaco di San Casciano Massimiliano Pescini che negli ultimi cinque anni ha rappresentato il nostro territorio in Città metropolitana in maniera eccellente”.

L’appuntamento elettorale (si tratta di elezioni di secondo grado durante le quali votano sindaci e consiglieri comunali di tutti i comuni della provincia di Firenze) si svolgeranno domenica 29 settembre per eleggere diciotto consiglieri metropolitani.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY