“Altro che allunaggio…50 anni del nostro viaggio”: i ragazzi ripolesi del 1969...

“Altro che allunaggio…50 anni del nostro viaggio”: i ragazzi ripolesi del 1969 hanno festeggiato il “grande balzo”

Una serata splendida, total white, celebrata in una piazza Peruzzi viva e imbandita a festa

1086
0
SHARE

Il 1969 fu l’anno dell’allunaggio…e non solo.
Mentre Buzz Aldrin calpestava quella superficie ancora inesplorata e Neil Armostrong pronunciava la nota frase-slogan “Un piccolo passo per l’uomo, un gigantesco balzo per l’umanità“,  chi prima e chi dopo, venivano alla luce tanti piccoli ripolesi del domani.
Cinquant’anni più tardi, precisamente la sera del 12 settembre 2019, un’altra ben più partecipata “navicella” in tinta Total White è atterrata in Piazza Peruzzi all’Antella al grido di “Altro che allunaggio…50 anni del nostro viaggio!” 

Ieri sera, una macchia bianca di quasi 90 persone ha affollato il centro antellese per festeggiare il traguardo dei 50 anni. Quelli del 1969, appunto, con l’unica limitazione imposta di esser nati o risiedere a Bagno a Ripoli. Fautori dell’evento i coraggiosi Silvia Nencioni, Silvia Bellini, Stefania Mechi, Stefania Galassi, Alessandro Pezzatini, Monica Taddei, ripagati dalla riuscita impeccabile di una serata di aggregazione, ricordi, ritrovi. La consueta “freddezza” dei primi minuti si è trasformata presto in abbracci e risate, dunque in brindisi e momenti da immortalare. Con o senza macchina fotografica.

Le pergamene-ricordo consegnate ai presenti

C’è chi non aveva colto l’obbligo del dress code e si è presentato, sbagliando cromatismo, total blue. Chi, per l’intera serata, ha intrattenuto i commensali con simpatia e presenza. A salutare la piazza elegantemente bandita a festa dal catering “Il Sorriso Ricevimenti” sono passati anche il parroco di Antella Don Moreno ed il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, per l’occasione rimasto a cena. Infine, a conclusione, una torta da mille e una notte celebrativa del numero cardine: il 50, chiaramente, attorno al quale i presenti si sono riuniti per una foto-cartolina della serata.

Gli organizzatori tengono a ringraziare il Comune di Bagno a Ripoli per aver donato il patrocinio all’iniziativa, le attività Mackay Assicurazioni e la Tipografia le Fonti, oltre ad altri sponsor quali Sted Immobiliare, Rossi Ascensori Firenze, Kolorando Hair Stylist, Lavanderia Sandra, Bagnerang, Garde l’Orcio, Veterinaria Antella, Tutti Fiori di Antella.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY