La Fiera di San Luca è anche arte e cultura: ecco la...

La Fiera di San Luca è anche arte e cultura: ecco la 46° collettiva ad Art Art Impruneta

Mostra Tradizionale dell’Associazione per la Storica Fiera di Impruneta. La mostra sarà visitabile dal 12 al 27 ottobre.

153
0
SHARE

Pittura, fotografia, scultura, poesia, disegno, designer: la 46° Collettiva di San Luca sarà tutto questo, un mix di arte e cultura visitabile alla Galleria IAC di Impruneta, in via della Croce 42 (di fianco alla Casa del Popolo). Ad organizzarla, come al solito, è l’associazione culturale Art Art Impruneta che inaugurerà l’esposizione alla presenza degli artisti e del presidente Paolo Luzzi sabato 12 ottobre alle ore 18. L’ingresso è gratuito.
Gli artisti che esporranno sono: Silvestro Battaglini, Antonio Bernardini, Giovanni Calvelli, Giuseppe Cassandro, Maurizio Biagi, Bruno Chiarini, Simone Del Carmine, Paola Falciani, Marina Corbinelli, Mariella De Fazio, Valerio Giovannini, Nicole Guillon, Annie Gheri, Riccardo Lolli, Angiolo Lombardini, Paolo Luzzi, Marco Orsucci, Roberto Parlanti, Cristina Pelli, Carlo Ranfagni, Carmelina Rotundo, Giovanna Senatori, Romano Sestito, Giuliano Venturi, Bianca Vivarelli, Zelda Zanobini, Fiorella Noci. Con la partecipazione di Terrecotte della Fornace Masini.

Come dichiara la critica d’arta Sonia Salsi: “I predetti artisti parteciperanno alla consueta Collettiva che, ininterrottamente, da quarantasei anni, testimonia il costruttivo rapporto fra Arte e Territorio di Impruneta, nel segno di una tradizione che unisce aspetti religiosi, economici, culturali, sociali, relazionali. Le antiche vie della transumanza hanno attraversato questi luoghi e, nel loro solco, è nata la Fiera dedicata a San Luca, è nata una Festa che si protrae per sette giorni e unisce tante realtà di Impruneta in iniziative sempre più interessanti.  Numerosi gli Artisti presenti, come al solito, presso la Galleria IAC con una selezione delle loro opere, espressione della personalità di ciascuno e di variegate modalità di far Arte. A loro si unisce la Fornace Masini che, con le sue belle terrecotte, testimonia una creatività ed una operatività antiche, simbolo del Territorio. 

E il Laboratorio di Arte Terapia, a cura di Cristina Pelli, documenta l’interesse e l’apertura di Art Art verso coinvolgenti modalità di declinare linguaggi artistici innovativi. I valori della Tradizione e della Contemporaneità, oggi si uniscono in felice sintesi in un dialogo fra gli Artisti e i Visitatori.”

SHARE
Previous articleTra sport e natura: via alle iscrizioni per la EcoMarathon di Bagno a Ripoli
Next articleAlla Casa del Popolo di Grassina le note di Rino Gaetano
L’Associazione Culturale Art-Art, nata nel 2002 dalla trasformazione dello storico gruppo dei Pittori e Scultori Imprunetini, aperta ad ogni forma d’arte e di comunicazione espressiva, è arrivata oggi a comprendere al suo interno 120 artisti, fra cui Artisti Soci Onorari di chiara fama internazionale. Con la finalità di diffondere la ricerca artistica e culturale a partire dal territorio di Impruneta, Art-Art promuove molteplici mostre, eventi, corsi, concorsi, simposi, performances di scultura in terracotta, conferenze e pubblicazioni a livello nazionale ed internazionale; è attiva con progetti insieme al volontariato sociale e la beneficenza, organizzando aste a favore di associazioni impegnate nel sociale. E’ dotata di una sua rivista quadrimestrale, La Rivista Art-Art, strumento indispensabile per veicolare le idee, le iniziative dell’Associazione e la cultura in generale. Nel mese di settembre 2008 si è inaugurato il nuovo spazio espositivo dell’Associazione, Galleria IAC - Impruneta Arte Contemporanea -, in via della Croce 41. Nello spazio suddetto vengono organizzate mostre personali e collettive che vedono la partecipazione di artisti invitati, provenienti da varie parti del mondo, in uno scambio che riteniamo fertile e stimolante. Degna di nota è anche la collaborazione con molte Associazioni toscane, Musei e gallerie nazionali, proficuo intreccio di competenze diverse per organizzazioni di eventi. Molte le collaborazioni con le Province e i Comuni toscani, con l’Amministrazione Comunale di Impruneta e la Regione Toscana. Art-Art è Socia Fondatrice dell’Associazione Antonio Berti di Sesto Fiorentino, Firenze e Socia di Aparte, Associazione Pecci Arte, Prato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY