Video / Juniores Regionali: un rigore dubbio premia la Settignanese, un rigore...

Video / Juniores Regionali: un rigore dubbio premia la Settignanese, un rigore netto manca all’Antella

Video, cronaca e fotografie del match Settignanese vs Antella

286
0
SHARE
Juniores Regionali Settignanese Antella
Juniores Regionali Settignanese vs Antella

Juniores Regionali, 9° giornata: SETTIGNANESE vs ANTELLA 99 1-0
SETTIGNANESE
: Marinai, Barchielli, Malenchini, Pulidori, Turi, Gramigni, Spadi, Sorrenti, Berarducci, Nelli, Miller. a disp: Massa, Casini, Masini, Vignaroli, Mitrushi, Alari, Camassa. all. Barchielli Marco
USD ANTELLA 99: Papi, Salimbeni, Ferretti, Baluganti, Cini, Magnelli, Bartolini, Baccani, Nardi, Olivieri, Dilaghi. A disp.: Polverosi, Occhiuzzi, Bandini, Faccioli, Manetti. All.: Alessandro Rivi.
Marcatori: 40°Berarducci(S)r.
Espulsi: 42°Papi(A), 47°Cini(A), 75°Salimbeni(A) dalla panchina
Ammoniti: 24°Cini(A), 27°Salimbeni(A), 61°Barchielli(S), 65°Bartolini F.(A), 75°Olivieri(A), 81°Marinai(S), 87°Faccioli(A), 90°Occhiuzzi(A)

Sotto un cielo plumbeo, sul manto in erba del Valcareggi, Settignanese e Antella si sono date battaglia per la nona giornata, non certo illuminando un pomeriggio già adombrato.
Il tutto (arbitrale) ed il niente (ancora arbitrale ma anche tecnico) si consumano dalle ore 15:00, in una scenografia costellata di sviste e disimpegni dimenticabili: il più grave e decisivo arriva al minuto 39 ed è tutto di marca antellese.

La Settignanese, fin lì sorniona, si incunea nella retroguardia ospite come un coltellino svizzero nella burrata. Acqua da tutte le parti. Il centrocampo non filtra e Berarducci si esibisce in una doppia sterzata che fa perdere l’orientamento a Ferretti e Magnelli, dunque calcia a tu per tu con Papi. La palla va fuori ma si sente un timido acuto uscire dalla bocca del n.9 di casa. Malgrado Berarducci abbia tirato, il direttore di gara assegna il penalty. Gli ospiti protestano con veemenza e, probabilmente, anche vedendo i nostri scatti, ne hanno ragione mentre i locali accolgono il regalo confezionato e si presentano col solito n.9 sul dischetto. Tiro…gol. 1-0. 

Juniores Regionali Settignanese Antella
Berarducci aveva già tirato da un’ora quando Magnelli interviene in scivolata. Mah.

Ciò che accade dopo è l’inno alla mediocrità, sopratutto arbitrale: il portiere antellese Papi, furioso con i suoi per l’evitabile rigore concesso, si lascia andare in un’espressione blasfema che il direttore di gara punisce con il rosso. Applicare il regolamento o il buon senso? Dare una svolta netta ad una partita, condizionandola oltremodo o lasciare che la stessa faccia il suo corso tecnico? Il confine della scelta è molto labile anche se, dovendo e volendo applicare l’espulsione per bestemmia, ogni gara finirebbe 5 vs 5…e quello si chiama calcetto.

Sotto di un gol e di un uomo, la reazione antellese è timida, affidata più che altro alle sortite di Olivieri, sceso causa squalifica dalla Prima Squadra ed evidentemente di una tempra tecnica e morale di altro livello. La Settignanese, dalla sua, sfiora il raddoppio con Pulidori, il migliore del primo tempo, ma il subentrato Polverosi con il supporto di Baluganti (tra i migliori dell’Antella) liberano l’area piccola in tempo.

Juniores Regionali Settignanese Antella
Juniores Regionali: Settignanese vs Antella

Il secondo errore, ancora targato Antella, arriva ad inizio ripresa: Cini già ammonito cade nel tranello teso dagli avversari e incappa nel secondo giallo, lasciando la squadra di Rivi in 9 ed ancora sotto di una rete. Niente, a dire il vero, è perduto.
La Settignanese, infatti, piuttosto che muovere il pallone e sfruttare campo grande e doppia superiorità numerica arretra il baricentro e verticalizza in maniera disordinata. Cala l’intensità e, come se bruciasse, quel pallone viene sistematicamente regalato agli ospiti che, almeno, hanno il merito di provarci. Bartolini, Olivieri, Baluganti sono gli ultimi a gettare la casacca ma Marinai è vigile e para con sufficienza.

Nel frattempo, il direttore di gara semina cartellini come fosse alla mostra dei fiori…tutti gerani rossi: per mister Rivi, espulso. Per Salimbeni, anch’egli espulso dalla panchina. Poi, riposti i cartellini in tasca non vede un rigore clamorosamente netto pro l’Antella per un fallo di mano solare sulla conclusione di Olivieri da palla inattiva. Le proteste sono vane, “rigore è quando arbitro fischia”…diceva Boskov.

Sul finire della gara è la Settignanese a rimettere chiaramente la testa fuori rischiando col neoentrato Mitrushi il gol che avrebbe chiuso la gara. Poco male per il mancato 2-0, i black devils, malgrado un secondo tempo insufficiente sotto il punto di vista della personalità, battono un’Antella distratta, incapace di sfruttare il potenziale offensivo oggi a disposizione di Rivi.

Foto: Juniores Regionali Settignanese vs Antella

Juniores Regionali Settignanese Antella
Juniores Regionali: Settignanese vs Antella

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY