Juniores Regionali, l’Antella reagisce e ferma la capolista Firenze Ovest…trascinati da bomber...

Juniores Regionali, l’Antella reagisce e ferma la capolista Firenze Ovest…trascinati da bomber Nardi!

i bianco-celesti recuperano lo svantaggio per ben due volte, dimostrando carattere

403
0
SHARE

JUNIORES REGIONALI, 7° GIORNATA 
ANTELLA 99 vs FIRENZE OVEST 2-2 
ANTELLA 99: Papi, Salimbeni, Bartolini F., Ferretti, Cini, Faini, Baluganti, Baccani, Nardi, Lastrucci, Dilaghi. A disp.: Polverosi, Masi, Santangeli, Pancotti, Occhiuzzi, Bandini, Magnelli, Faccioli, Bartolini A.. All.: Rivi.
FIRENZE OVEST: Roselli, Benassai, Cambi, Lizza, Ridolfi, Facchini, Banchi, Burgassi, Colzi, Alba, Gangemi. A disp.: Carnevali, Nostri, Ermini, Moccia, Vannoni, Di Vico, Bifulco, Drovandi, Staderini. All.: Berti.
All.: Tarchi della sez. di Firenze.
Marcatori: Alba (FO), Nardi, Banchi (FO), Ferretti.

E’ stata una gara equilibrata, a tratti intensa, senza molti sussulti di spessore tecnico eppur combattuta. Contro l’ex capolista Firenze Ovest, un’Antella reduce dalla sconfitta di settimana scorsa non ha demeritato ed ha dimostrato, anzitutto a se stessa, di potersela giocare anche contro le prime della classe. Non senza cattiveria e determinazione, magari con un pizzico di precisione e lucidità in più.

Passano pochi minuti ed il pomeriggio sembra volgere su binari dissestati per i ragazzi di mister Rivi. Una palla innocua viene bucata dalla retroguardia antellese, ci arriva Gangemi rincorso da Salimbeni. I due sono defilati rispetto a Papi, dentro l’area. Il n.11 rosso-blu si sposta il pallone proprio mentre il difensore bianco-celeste decide di metterci il piedone: il contatto c’è, il sig. Tarchi se ne accorge ed assegna il penalty.
Sul pallone va il n.10 Alba…Papi è spiazzato, rete! 0-1.

Il match è ancora agli albori e l’Antella, con pazienza, si rimbocca le maniche e si affida alle giocate del duo Dilaghi-Nardi, sceso dalla Prima Squadra per garantire qualità offensiva. Così è. Prima è il n.11 a provare l’eurogol dalla distanza, dunque è il bomber con la maglia n.9 a trovare una grande soluzione vincente. Al minuto 25 Baluganti, tra i migliori dell’Antella, salta un uomo e dall’out destro serve al centro un cross perfetto: ad arrivarci per primo è proprio Nardi, incornata categorica e Roselli superato…è l’1-1.
Il primo tempo fila via liscio senza ulteriori spunti, attesi per la ripresa. Detto, fatto.
Pronti via il Firenze Ovest sfrutta una dormita generale dei locali per riportarsi avanti: è sufficiente un uno-due elementare tra Banchi e Colzi per mandare al bar la retroguardia di casa e, con il destro del n.7, perforare nuovamente Papi. 1-2.

Ma l’Antella non ci sta e, nuovamente, risale la china. Lastrucci e Cini, con personalità, prendono il controllo della mediana mentre Nardi, là davanti, è il solito mastino che rincorre ogni singolo pallone. Il pareggio, tuttavia, è siglato da un insospettabile goleador: il centrale difensivo Ferretti. E’ lui, a metà secondo tempo, ad incunearsi di potenza tra tre (molli) difensori avversari e scagliare una bomba sotto la traversa sulla quale Roselli può niente. 2-2. Ci sarebbe anche tempo e modo di tentare il colpaccio firmato Antella ma Cini non è preciso sui calci piazzati ed i cambi di mister Rivi non producono l’effetto sperato. Anzi, l’espulsione del neo entrato Faccioli per fulminea doppia ammonizione rischia di compromettere lo sforzo casalingo: per fortuna, sull’ultima azione ospite, è Papi a metterci una pezza e salvare un prezioso pareggio.

La palma di DCFNews man of the match va per il Firenze Ovest ad Alba, n.10 di talento mentre per l’Antella, in maniera indubitabile, va a Nardi, capace di siglare una rete d’antologia e di impegnare da solo l’intera difesa ospite.

(nel video sono presenti il gol dello 0-1 ed il 2-2 siglato da Ferretti)

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY