Esordienti B, Imp. Tavarnuzze vs Atl. Calcio Impruneta: un bel derby!

Esordienti B, Imp. Tavarnuzze vs Atl. Calcio Impruneta: un bel derby!

2211
0
SHARE

ESORDIENTI B – ANNO 2005
A.S.D IMPRUNETA TAVARNUZZE – A.S.D. ATLETICO CALCIO IMPRUNETA
RISULTATO FINALE: 4 – 0

A.S.D IMPRUNETA TAVARNUZZE: Quercia, Bressi, Pelacchi, Bordoni, Bottaro, Fratini, Grifoni, Bandinelli, Ballotti, Andrei, Innocenti – All.: Roberto Strumbo.

A.S.D. ATLETICO CALCIO IMPRUNETA: Morandi, Conti, Celli, Gheri, Panconi, Prosperi, Petrioli, Renti, Palumbo, Schiopu, Carbone – All.: Maurizio Niccolai

TUTOR (arbitro): Sig. Daniele Pestelli
NOTE: risultati parziali 0-0, 0-0, 4-0.

Big match della giornata di campionato della categoria esordienti A è stato il derby di Impruneta tra Atletico Calcio Impruneta e Impruneta Tavarnuzze. La speranza che una sfida sportiva possa rendere il giusto merito alla stracittadina di Impruneta in un clima di festa non è stata disattesa anche se un derby è sempre una sfida particolare, qualsiasi sia la categoria e la posta in palio. Entrambe le società, sono giunte a questo appuntamento con il giusto clima di festa tra i bambini-giocatori.

Sostanzialmente una bella partita. Si scontrano due squadre con lo stesso obiettivo: dimenticare la sconfitta subita la scorsa settimana. Pronti via, si parte piano, le due formazioni si studiano un po’ tant’è che inizialmente gran parte delle giocate si svolgono a centrocampo fino a quando i padroni di casa non decidono di alzare il proprio baricentro costringendo gli ospiti a difendersi. L’Atletico Calcio fatica ad uscire dalla propria metà campo ma grazie all’ottima prova del reparto difensivo riesce a tenere inviolata la propria porta. Finisce il primo tempo a reti inviolate. Il secondo tempo riparte come il primo, squadre che si studiano e che riescono a giungere a conclusione solo con tiri dalla distanza. Nella seconda parte aumentano di intensità le giocate di entrambe le squadre che, nonostante la grinta, non riescono a concretizzare le proprie azioni ed anche il secondo tempo finisce sullo zero a zero.

Il terzo tempo si dimostra subito equilibrato con continui rovesciamenti di gioco da entrambi le parti. Quando oramai la partita sembrava avviata alla conclusione con il risultato di parità, i padroni di casa decidono di aumentare l’intensità delle loro giocate che gli permettono di passare in vantaggio con un tiro dal limite dell’aria di Innocenti che non lascia scampo al portiere ospite. Subito dopo è Bottaro a segnare la seconda rete e nella parte finale Andrei e Ballotti mettono al sicuro il risultato. Il punteggio non cambierà più fino al termine, regalando la vittoria ai padroni di casa.

Senza dubbio una bella partita in cui tutti sono stati bravi, difficile individuare i migliori in campo, nel complesso è da elogiare la prova corale di tutti. Da sottolineare non solo gli incondizionati applausi del pubblico al termine di una bella partita che, per un giorno, ha visto contrapporsi giovani calciatori a difesa dei propri colori che durante la settimana siedono vicini nei banchi di scuola ma anche il rispetto reciproco che i giovani atleti hanno fatto vedere.

Che dire, è stata una bella partita dove, forse, i ragazzi hanno pagato anche l’emozione di giocare un derby. A fine match l’augurio di tutti è che questo incontro di calcio possa essere il preludio di tanti altri, sempre all’insegna del divertimento e del gioco perché in fondo il calcio è, e deve sempre rimanere, un gioco.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY