Eccellenza, Antella 99: una vittoria del destino che profuma d’impresa

Eccellenza, Antella 99: una vittoria del destino che profuma d’impresa

In 9 contro 11 la Resistenza antellese consente una vittoria maturata con un primo tempo impeccabile. Contro lo Zenith Audax finisce 2-1.

348
0
SHARE

ECCELLENZA, 2° GIORNATA 
ANTELLA 99 vs ZENITH AUDAX 2-1
ANTELLA 99: D’Ambrosio, Merciai, Grattarola, Bigalli, Corsetti, Vitale, Picchi, Tacconi, N’Dri(89°Mignani), Olivieri, Dolfi(53°Manetti). a disp: Papi, Posarelli, Paccosi, Cini, Dilaghi, Bani, Manetti Sam. all. Alari Stefano
ZENITH AUDAX: Gorini, Melani, Perugi, Saccenti, Magelli, Bagni, Abdija(62°Braccini), Picchianti, Scaglione(64°Ben Moussa), Silva Reis, Manganiello(76°Ferraro). a disp: Ricciarelli, Bechini, Mari, Marseglia, Maretto, Benvenuti. all. Bellini
Arbitro: Sig. Falleni Leonardo della sez. di Livorno
Assistenti: Sig. Venturi Andrea e Sig. Pancioni Marco della sez. di Arezzo
Marcatori: 20°Merciai(A), 39°Picchi(A), 81°Picchianti(ZA)r.

Espulsi: 73°Manetti Sac(A), 79°Picchi(A)
Ammoniti: 48°Picchi(A), 55°Magelli(ZA), 56°Saccenti(ZA), 70°Gorini(ZA)

Una domenica di incastri, ritorni, emozioni e novità, di cartellini e resistenza, di esultanze, muri abbattuti ed altri innalzati. Una domenica speciale…di quelle come saltuariamente, per le grandi occasioni, si vivono All’Antella.
L’esordio casalingo non poteva essere più roseo e predestinato: contro la quotata Zenith Audax, reduce da un netto 4-1 casalingo alla prima in campionato, i ragazzi di Mister Alari hanno dimostrato solidità e consapevolezza, cinismo e capacità di resilienza. La prima frazione di gioco si è rivelata un dominio quasi totale dei padroni di casa, viziato tuttavia da un rigore non concesso per fallo netto su Manganiello. Graziati da Falleni i bianco-celesti hanno imbrigliato la manovra degli amaranto, sterili e prevedibili, trovando il doppio vantaggio nel giro di venti minuti: al 20° è stato il n.2 Merciai, titolare per defezione durante il riscaldamento del compagno Bani, a trovare la girata mancina vincente, morta all’angolo sinistro di Gorini. Dunque, al 39° ecco l’azione del raddoppio: palla a N’dri, scarico a Bigazzi che vede l’inserimento di Picchi in area. La conclusione è ribattuta una prima volta ma la sfera stagna in area ed è ancora il n.7 di casa a colpire la palla per primo infilandola, stavolta, in rete. 2-0.

La ripresa – non poteva essere altrimenti – subisce un netto cambio di registro: l’Antella in completo set difensivo abbassatasi di 20-25 metri e lo Zenith a sventagliare per la testa telecomandata del forte Silva Reis. L’assedio è work in progress ma la palla per una nuova rete capita all’Antella, incapace di chiudere il match in contropiede. Ecco dunque l’assalto finale: dentro tutte le punte a disposizione di Bellini è, in realtà, Falleni a dare una grossa mano agli ospiti espellendo al 73° Manetti in una mischia a centrocampo dunque concedendo il penalty per un non fallo di Picchi. Conto pareggiato rispetto al rigore non ravvisato nel primo tempo e, per di più, secondo giallo all’autore del secondo gol.
Batte Picchianti, segna Picchianti. 2-1. Il forcing è definitivo e ufficiale ma la voglia di vincere dell’Antella supera la fatica e l’inferiorità numerica mentre l’unica cosa che non supera lo Zenith è D’Ambrosio, salvifico sul finale.

Finisce qui. Una vittoria che profuma d’impresa, baciata dal segno inequivocabile del destino, equo nel rendere ciò che nel suo corso ha tolto. 

Risultati 2° Giornata

ANTELLA 99                         –                 Zenith Audax                               2-1
Colligiana                               –                 Porta Romana                              1-2
Lastrigiana                             –                 Badesse                                         2-3
Nuova Foiano                        –                 Fortis Juventus                            1-0
Poggibonsi                             –                 Baldaccio Bruni                            2-1
Rignanese                              –                 Signa 1914                                      2-2
Sinalunghese                        –                  Valdarno F.C.                                2-2
Terranuovese                       –                  Sangimignano                               1-1

Foto di Claudio Dolfi

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY