CRC Antella…c’è l’idoneità statica. Nessuno stop alle attività…e venerdì prossimo via al...

CRC Antella…c’è l’idoneità statica. Nessuno stop alle attività…e venerdì prossimo via al Pavoreal!

la struttura, a differenza delle illazioni di inizio estate, è sicura e stabile come rilevato dalle indagini svolte

463
0
SHARE

Dopo le notizie affrettate di una struttura, quella del Circolo Ricreativo Culturale di Antella, con carenze statiche e sismiche che avrebbero causato la chiusura delle attività quali cinema e discoteca, la risposta che ci perviene dal presidente Alessandro Conti è quanto mai rincuorante.
Il CRC Antella, centro di aggregazione e luogo di riferimento della socialità antellese e ripolese, potrà continuare nella sua missione sociale di “contenitore” vivo e dinamico: la struttura, infatti, è sicura e stabile. Dunque, elemento più importante, sarà regolarmente inaugurata la nuova stagione di eventi: venerdì 4 ottobre (il prossimo) via alla Discoteca con l’apertura del Pavoreal per i giovani, seguito il sabato dalla serata over 35 che ha riscosso un successo impensabile negli anni scorsi.
Dal 12 ottobre, poi, si aprirà anche il sipario del Cinema con la proiezione del nuovo film di Quentin Tarantino “C’era una volta a…Hollywood”.

 

Nessun stop alle attività. Il messaggio, di contro alle illazioni, è chiaro.
Nel corso dell’estate, il CRC Antella ha richiesto l’intervento della Tecno Indagini – diagnostica per l’edilizia la quale ha avviato una serie di prove con un carico di 500 chili al metro quadro per verificare l’agibilità statica a struttura affollata, scoprendo inoltre i ferri delle colonne per valutarne il grado di resistenza ed usura. L’investimento del Circolo è costato 16.000 euro, spesi bene considerata la relazione finale degli esperti: il Circolo Ricreativo Culturale Antella ha l’idoneità statica, tale da poter avviare le iniziative predette. Una nuova relazione della Tecno Indagini sarà svolta tra qualche mese per monitorare lo stato di sicurezza dell’edificio mentre nell’arco di 45 giorni verranno effettuate anche le prove antisismiche – va considerato che il CRC risale agli ’60 del ‘900 –  per valutare se, come e dove intervenire.

Ricordiamo che al Circolo di Antella, ambiente che si regge sul volontariato, si possono vedere le partite della Fiorentina e, da venerdì alla domenica, si può mangiare alla pizzeria-ristorante. Per le altre attività – degustazioni, teatro, corsi – vi rimandiamo al sito www.crcantella.it

 

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY