Basket, se il buongiorno si vede dal mattino…prima vittoria in trasferta per...

Basket, se il buongiorno si vede dal mattino…prima vittoria in trasferta per Impruneta

Espugnato il palazzetto di Baccaiano e steso il Montespertoli all'esordio in campionato

309
0
SHARE
Buona la prima per il Basket Impruneta e per il neo giovanissimo coach Tommaso Calamassi. Mentre Dai Colli Fiorentini toppa clamorosamente palazzetto recandosi ad Impruneta, convinti che la prima gara fosse casalinga, i ragazzi in bianco-verde scendono sul palazzetto di Baccaiano, a Montespertoli, inizialmente contratti.
Sarà la tensione dell’esordio, il palazzetto non amico o il pensiero che corre ai brigidini della Fiera di San Luca. Sarà…ma coach Calamassi comprende il momento e dopo non graditi errori in fase di impostazione e realizzazione, sul risultato di 4-4 (dopo 5 minuti di gioco), chiama il primo time-out. Opportuno e, soprattutto, capace di scuotere dai torpori iniziali Cap. Cocco e compagni. Il piglio, al rientro, è assai diverso: gli ospiti cominciano a macinare gioco, alzano l’intensità difensiva motore di un attacco adesso fluido e corrono in contropiede…specialità della casa. Bruno e Bruni azzeccano la soluzione dall’arco e portano il vantaggio del primo quarto a +7 sull’8-15 per i bianco-verdi.
Sull’onda dell’entusiasmo il secondo quarto vale il finale dei primi dieci minuti: pressing, difesa, fuga per la vittoria. Il Montespertoli, sorpreso dal ritmo ospite, somma palle perse velenose che valgono punti facili per gli ospiti: dopo l’impronta netta degli esterni anche i lunghi imprunetini (privi del veteranissimo Fattori) entrano in partita con Sacconi che, sullo scadere del quarto, mette a referto 6 punti filati spedendo la gara sul 21-37 con parziale di 13-22.
Il rientro dall’intervallo è, fisiologicamente per una forma fisica che non può ancora essere ideale, a marce più basse: il parziale è stavolta di 16/16, il Montespertoli regge il colpo e prova a rientrare ma è Brenna, on fire, a tirare tutto quello che gli passa per le mani mettendo 3 bombe filate per 11 punti nel giro di 2 minuti. Vuoi punti facili e veloci dalla panchina? Citofanare il cecchino – Impruneta Sniper – Brenna.

Il forcing del Montespertoli continua nell’ultimo quarto quando i locali si portano addirittura a -9 facendo tremare Impruneta che, tuttavia, riesce a difendersi dall’assalto di casa grazie ai tiri della carità. Con il bonus raggiunto anzitempo, falli e precisione dalla lunetta consentono ai ragazzi di Calamassi di portare al termine la gara, definendo il risultato sul 58-70. Al suono della sirena, il tabellino riporta un Bruno offensivamente già in formissima, atteso sugli standard qualitativi soliti, con 18 punti siglati; Brenna con un gran contributo ed 11 punti; doppia cifra tonda per Bruni, 5 punti a testa per Ranauro e capitan Cocco; 9 a referto per Sacconi e ben 8 per il giovane Ristori.

Prossimo appuntamento, stavolta siamo certi, alla Bombonera di Impruneta per la prima all’ombra della basilica di Santa Maria: domenica 20 ottobre, ore 18.30, contro ficeclum Fucecchio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY