Basket Impruneta…bentornato: espugnata Siena, i biancoverdi pensano ai playoff e dedicano la...

Basket Impruneta…bentornato: espugnata Siena, i biancoverdi pensano ai playoff e dedicano la vittoria al “Gava”

la strada sembra essere quelle giusta

218
CONDIVIDI

BASKET, PROMOZIONE
10° GIORNATA DI RITORNO
CUS SIENA vs BASKET IMPRUNETA 74-77

Con un grande match, di carattere ed orgoglio, il Basket Impruneta espugna Siena e ritrova definitivamente se stesso.
Forse all’ultimo momento buono della stagione, agli sgoccioli della regular e con la viglia dei playoff a pochi passi di parquet.
Il cambio di ritmo sperato è arrivato: dopo un primo tempo dedicato alla messa in atto degli schemi testati in allenamento, elemento che ha reso contratto il gioco dei bianco-verdi, la garra charrua imprunetina si è manifestata in tutto il suo splendore nel secondo tempo: un’epifania che, malgrado il 40-28 sulla sirena del secondo quarto, ha reso possibile una rimonta per niente scontata.
Con ben quattro uomini in doppia cifra – Ranauro 16, Casalini 15, Cocco 11, Brinck 10 – gli ospiti hanno piazzato il parziale di 12-20 nel terzo quarto e, addirittura, si sono superati nell’ultimo periodo: 29 punti a referto, medie NBA inverosimili in Promozione, ed un basket champagne di quello buono, Louis Roederer Cristal (poco avvezzo a cotanto agio, google mi ha consigliato questo tra i migliori!). Ecco, lui.
Una partita toccasana che ha mostrato uno stato di salute buono del roster bianco-verde, panchina inclusa.

E ora?Testa ai playoff – afferma capitan Cocco – con questa qualità possiamo dar fastidio a tanti!”
La vittoria è dedicata al veterano Matteo Gavagnin, n.15 storico del Basket Impruneta, coinvolto in un brutto incidente che lo costringerà lontano dal parquet per diversi mesi.