ASD Imp. Tavarnuzze ed Atalanta Calcio: accordo raggiunto!

ASD Imp. Tavarnuzze ed Atalanta Calcio: accordo raggiunto!

il legame tra le due società valorizzerà il lavoro tavarnuzzino nei primi calci e settore giovanile

1663
0
SHARE

L’ASD Impruneta Tavarnuzze qualifica il lavoro fuori e dentro il campo connettendo le proprie attività ed ambizioni a quelle dell’Atalanta, eccellenza italiana per scuola calcio e settore giovanile:

“In attesa di una stagione calcistica ricca di risultati, l’Impruneta Tavarnuzze è pronta a annunciare un’importante novità per quel riguarda la scuola calcio che si legherà all’Atalanta calcio. Dopo i primi approcci nel corso dei mesi estivi infatti, nel weekend scorso Giovanni Vitali, Responsabile Area Tecnica e Fausto Gonnelli, direttore sportivo dell’Impruneta Tavarnuzze hanno fatto visita al centro sportivo di Zingonia di Bergamo per sottoscrivere l’accordo che legherà la scuola calcio della società verdeazzurra alla squadra orobica per la stagione sportiva 2016-2017.

Un accordo nato dalla volontà di esportare a Firenze quel modello Bergamo che sta riscuotendo tanto successo sia a livello giovanile (l’Atalanta è campione in carica sia nei Giovanissimi sia negli Allievi nazionali), sia a livello di primi calci, nell’attività di base. Un accordo che mira a operare sotto due diversi punti: quello relativo al campo, con la visita continua da parte di istruttori atalantini a Tavarnuzze per migliorare e lavorare sul rettangolo verde da un punto di vista tecnico con i bambini e i ragazzi della società e uno relativo alla parte formativa, con incontri ciclici che riguarderanno allenatori, dirigenti, ma anche fisioterapisti nell’ottica di crescita della società in tutti i suoi settori.”

“Siamo onorati e orgogliosi di aver raggiunto questo accordo- spiega Giovanni Vitali – perché rappresenta un’importante occasione di crescita per la nostra scuola calcio. Siamo felici di essere una delle cinque società fuori dalla provincia di Bergamo a cui l’Atalanta ha deciso di appoggiarsi, sinonimo di come le nostre visioni di calcio coincidano sia negli obiettivi che nelle metodologie. Vorrei ringraziare Stefano Spiga, nostro Coordinatore Tecnico delle attività della scuola calcio, che ci ha permesso di metterci in contatto con una delle migliori realtà italiane a livello giovanile”.

“Ero a conoscenza del modello Bergamo e di Zingonia da tempo –  afferma Fausto Gonnelli – ma vedere lavorare dal vivo Stefano Bonaccorso e tutti i suoi collaboratori è un piacere per uno come me che ha in mente una certa visione di calcio e di lavoro a livello di giovani. Legarsi all’Atalanta significa mettere un altro mattoncino nel nostro percorso di crescita, con l’obiettivo di essere professionali al massimo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY