Rivoluzione Grassina: esonerato Castorina!

Rivoluzione Grassina: esonerato Castorina!

581
0
CONDIVIDI

Un fulmine a ciel sereno squarcia questo martedì grasso. Stamani la società rossoverde, di comune accordo con il diretto interessato, ha risolto il rapporto con Roberto Castorina, dopo le ultime deludenti prestazioni, culminate con la pesantissima sconfitta di Bucine per 5-1 domenica scorsa. Castorina paga quindi i risultati non all’altezza delle aspettative di inizio campionato e un rapporto con lo spogliatoio non idilliaco. Stando ad indiscrezioni da noi raccolte, il rapporto tra l’ex tecnico e la squadra era ai minimi termini e dopo 48 di riflessione dopo la sconfitta di Bucine entrambe le parti in causa sono giunte a questa decisione. In un momento di crisi della stagione rossoverde, il presidente Tommaso Zepponi si augura che il cambio in panchina possa dare nuova linfa ad una squadra che ha offerto prestazioni molto al di sotto dei propri standard. 

Per il momento la squadra è stata affidata alla guida del secondo dello stesso Castorina, Matteo Innocenti, giovane allenatore cui la società starà molto vicino in questa fase finale della stagione affinché venga comunque centrato l’obiettivo minimo stagionale, i play-off. Innocenti “debutterà” domenica prossima nella gara interna con la Baldaccio Bruni.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl bisogno di un amore sano
Articolo successivoEccellenza: FOTOGALLERY di Antella vs Fortis Juventus (un pareggio che vale oro…per i bianco-celesti)
Nato a Bagno a Ripoli il 20 Ottobre 1994, amante del calcio in tutte le sue sfumature, ho passato buona parte della mia vita sui campi della Toscana a smistare palloni, e a prendere qualche salutare pedata. Una carriera scolastica eterogenea, iniziata come geometra ed evoluta come studente di scienze politiche della facoltà di Firenze. Nella vita poche cose sono certe ma su una vado sul sicuro, ho passato più ore a giocare a calcio che sui libri. Col tempo ho coltivato la passione per il giornalismo, lavorando nella redazione sportiva dell'emittente televisiva di Italia 7.