Calorie sotto l’albero

    Calorie sotto l’albero

    83
    0
    CONDIVIDI

    Inizia il conto alla rovescia per il Natale e iniziano anche i primi momenti di condivisione, dei cenoni in famiglia, delle tombolate con gli amici, del pandoro e del panettone.

    Sarà come ogni anno un vero e proprio tour de force gastronomico che metterà a dura prova cinture e bottoni. In realtà anche chi è a dieta può concedersi uno strappo alla regola, non saranno infatti quei 4-5 giorni di festa ad annullare tutti gli sforzi fatti, purché il banchetto non si prolunghi per 20 giorni.

     

    Cosa fare allora? Ecco alcuni consigli:

    • Innanzitutto, non iniziate a fare inutili e dannosi digiuni, diete fai da te che serviranno solamente a rallentare il vostro metabolismo, anzi non saltate nessun pasto, specialmente la colazione.
    • Incrementare l’attività fisica: l’alimentazione durante le Feste Natalizie sarà sicuramente diversa dal regime alimentare quotidiano, approfittate delle compere natalizie per fare lunghe passeggiate, fare le scale piuttosto che prendere l’ascensore e trovare ogni scusa per camminare.
    • Non fate scorte inutili di milioni di dolci, pandori e panettoni già da ora, che poi sarete costretti a consumare anche a Gennaio. Scegliete pochi ma buoni prodotti dolciari artigianali da consumare nei giorni di festa.
    • Non privatevi di nessun piatto, è pur sempre Natale! Assaggiate un po’ tutto, facendo porzioni piccole e cercate di evitare il bis
    • Cercate di non arrivare al pranzo o alla cena di Natale troppo affamati, quindi vi consiglio un piccolo spuntino con frutta o verdura cruda.
    • Evitate in questi giorni di festa la frutta dopo i pasti (già sostanziosi e gustosi), perché aggiungere altri zuccheri che non verranno utilizzati ma andranno a depositarsi?
    • Durante gli altri giorni privilegiate piatti più leggeri costituiti da cereali integrali, verdure, pesce, legumi, uova, carni bianche e frutta.
    • Non demoralizzatevi pesandovi i giorni dopo le feste.

    Godetevi l’atmosfera natalizia e il Capodanno con i vostri amici e familiari.

     

    Ricordatevi non si ingrassa tra Natale e Capodanno ma tra Capodanno e Natale.                                                                                       

     Buone Feste                                                             

     

    Dott.ssa Chiara Checchi
    Biologo Nutrizionista
    Specialista in Scienze dell’Alimentazione
    Master in Dietetica e Nutrizione Clinica