Alla CDP di Grassina tre serate con la giovane Vittoria Lottini, autrice...

Alla CDP di Grassina tre serate con la giovane Vittoria Lottini, autrice di “Sissi. Racconto di un’imperatrice moderna”

la scrittrice, poco più che ventenne, indaga nella sua opera sull'affascinante figura di Elisabetta di Baviera

319
0
CONDIVIDI

Tra storia e letteratura, la giovanissima autrice antellese VITTORIA LOTTINI, presenta presso la CDP di Grassina il suo libro sulla vita della celebre imperatrice ELISABETTA DI BAVIERA, meglio conosciuta come SISSI: “Sissi. Racconto di un’imperatrice moderna”.  

Tre serate di intrattenimento ed approfondimento culturale quelle dei giovedì 10, 17 e 24 maggio 2018 alle 20.45, nelle quali Vittoria propone un attento ed appassionato ritratto dei momenti più importanti della vita politica e familiare del personaggio. In molti infatti conoscono la spensierata e fiabesca immagine di Sissi, quella ritrasmessa ogni anno dalla trilogia austriaca degli anni ’50 con Romy Schneider, ma chi era in realtà questa donna? Il suo matrimonio con Francesco Giuseppe è stato davvero felice? E’ stata veramente una sovrana devota e una madre esemplare?  Elisabetta di Baviera infatti non era affatto un’imperatrice amorevole, piuttosto, vittima della propria ipersensibilità e del suo forte spirito di emancipazione così in anticipo sui tempi, capace di ascoltare e comprendere il desiderio di indipendenza dei Paesi -tra cui l’Italia- allora governati dall’Impero Austro-Ungarico, si è rivelata madre egoista, determinata nelle questioni di Stato, esperta negli studi e negli interessi personali, ma terribilmente ostinata nel culto della propria immagine e nei rapporti sociali.

Non a caso Sissi è stata definita come una dei personaggi più affascinanti del suo tempo, poiché la sua bellezza nonché intelligenza non comuni, hanno lasciato tra i suoi contemporanei e posteri un’immagine di donna saggia e capace, tuttavia sempre circondata da un incondizionato bisogno d’amore. Vittoria Lottini è stata definita dalla critica scrittrice accorta, sensibile e capace di un forte spirito critico ed interpretativo, quando il suo lavoro è stato pubblicato nel 2015 da Ibiskos Editrice Risolo, ora agenzia di servizi editoriali. Ancora oggi Vittoria ripropone il suo testo, riscontrando un emozionato e sincero apprezzamento da parte dei numerosi lettori.