Impruneta, addio a Edoardo Bisignano. L’omaggio del Circolo Tennis: “La stella di...

Impruneta, addio a Edoardo Bisignano. L’omaggio del Circolo Tennis: “La stella di Edo non smetterà di brillare”

8746
0
CONDIVIDI

Diamo una drammatica notizia e lo facciamo a nome del Circolo Tennis Impruneta. Stanotte ci ha lasciati Edoardo Bisignano, amico e giocatore di tennis al Circolo, in cui da alcuni anni era anche entrato nel consiglio. Aveva compiuto 26 anni a maggio, tavarnuzzino di Montebuoni, da un anno e mezzo lottava contro una terribile malattia.

Aveva dovuto affrontare lunghi cicli di cure, era stato per molti mesi in ospedale, ma non aveva mai smesso di lottare. Studiava medicina e aveva una grande passione per il tennis: nel circolo aveva conquistato presto la simpatia e la stima di tutti, perchè era un ragazzo serio, con la battuta pronta e gentile, sia in campo che fuori. Noi gli dicevamo sempre che era il più bravo a giocare, e in effetti era la verità, con la sua energia e la voglia di non fermarsi mai tra partite e allenamenti. Non c’è altro modo in cui vogliamo ricordarlo, se non questo. Ci piace pensare che adesso stia giocando a tennis insieme a Francesco, in qualche posto lontano: non si perderà nel Circolo il suo ricordo.

Lunedì alle 15 presso la chiesa di via Imprunetana a Tavarnuzze ci sarà il funerale. Noi vogliamo stringerci di nuovo intorno ai suoi genitori, Dania e Massimo, alla sorella Emma e a tutta la famiglia. Sarà sempre luminosa la stella del nostro amico Edo.