Notte movimentata alla biblioteca comunale di Ponte a Niccheri: ladri in azione,...

Notte movimentata alla biblioteca comunale di Ponte a Niccheri: ladri in azione, saccheggiato un distributore!

540
0
CONDIVIDI

 

Derubare una struttura munita di allarme può già apparire un atto di “coraggio” prossimo all’imprudenza. Se, poi, tale edificio è a due passi (ma due proprio) dalla caserma dei Carabinieri si sconfina nell’incoscienza.
Il misfatto è accaduto nella turbolenta notte appena trascorsa, alla biblioteca comunale ripolese di Ponte a Niccheri, attorno alle ore 3: i malintenzionati – da usare con tutta probabilità il plurale – hanno facilmente scavalcato la recinzione della struttura, sono saliti dalle scale di servizio e, al primo piano, hanno frantumato con un oggetto contundente il vetro della porta. Ciò ha fatto scattare l’allarme regolarmente inserito alla chiusura della biblioteca ma i ladri, in parte, hanno portato a termine il loro piano.
Delle tre macchinette presenti – caffè, cibo, bevande – hanno scassinato soltanto la più vicina all’ingresso, quella del caffè, prendendo la refurtiva e riuscendo a fuggire in tempo.

 

A quanto ammonta il bottino? “Non lo sappiamo precisamente – spiega un operatore della biblioteca -, una cifra non alta. Il tecnico ci ha detto che è maggiore l’ammontare del guasto al distributore rispetto alla somma rubata. Non è la prima volta che accade, erano già entrati in passato senza rompere il vetro bensì forzando la serratura della porta. Cosa possiamo fare? Continuare a mettere l’allarme, tutti i meccanismi si sono attivati come da prassi”. 

Attualmente le Forze dell’Ordine stanno lavorando al caso mentre la situazione all’interno della biblioteca è ordinaria: l’edifico è aperto, la macchinetta è stata provvisoriamente aggiustata (dovrà essere cambiata) ed anche il vetro della porta è già stato sistemato.