Bagno a Ripoli, arrestata la pensionata che maltrattava la madre novantenne

Bagno a Ripoli, arrestata la pensionata che maltrattava la madre novantenne

1169
0
CONDIVIDI

 

A Bagno a Ripoli, una donna 63enne è stata arrestata per maltrattamenti nei confronti della madre 90enne. I Carabinieri, la cui inchiesta è stata condotta dal Maresciallo Ventura, sono stati chiamati in causa dai vicini di casa delle due donne, allertati da rumori sospetti ed urla. La donna è una pensionata e, da quanto si può vedere nelle ricostruzioni rese possibili da video, era solita intervenire in maniera brutale contro la povera madre: schiaffi, insulti verbali, la figlia le scagliava addosso oggetti che le capitavano a tiro, le avrebbe addirittura legati i piedi prima di metterla e letto. Più volte era finita al Pronto Soccorso a causa di “incidenti domestici”.

L’inchiesta, durata mesi, ha condotto alla misura cautelare nei confronti della donna, mentre la madre novantenne è stata affidata alle cure dell’altra figlia (ignara delle suddette vessazioni).