Impruneta, via alla riasfaltatura di Via Riboia: investimento da 50.000 euro per...

Impruneta, via alla riasfaltatura di Via Riboia: investimento da 50.000 euro per oltre un km di strada!

295
0
CONDIVIDI

Dalle 9 di lunedì 23 ottobre 2017 inizia la riasfaltatura di via Riboia, dal borgo di Riboia al primo incrocio con la medesima via e su tutto il tratto che porta a via di Quintole per le Rose. Gli interventi consistono nella risagomatura e/o ricarica della sede stradale, fresatura delle attaccature e successiva realizzazione di nuovo tappeto di usura.

L’intervento, salvo condizioni meteorologiche avverse, inizierà lunedì 23 ottobre alle 9 e si concluderà venerdì 27 ottobre alle 18. Inizio lavori da martedì a venerdì ore 8. L’intervento sarà realizzato in due fasi diverse, la prima nel tratto tra il borgo di Riboia e il primo incrocio con una durata di circa due giorni lavorativi, la seconda dall’incrocio fino a via Quintole per Le Rose e avrà una durata di circa 3 giorni lavorativi. L’investimento è di 50.000 euro, per oltre un chilometro di strada.

Questo il dettaglio delle modifiche alla viabilità decise dalla Polizia Municipale:

  • da lunedì 23 ottobre a martedì 24 ottobre, divieto di sosta con rimozione forzata e divieto di transito a tutti i veicoli nel tratto di via di Riboia compreso tra il numero civico 26 e il numero civico 32;
  • da mercoledì 25 a venerdì 27 ottobre, divieto di sosta con rimozione forzata e divieto di transito a tutti i veicoli nel tratto di via di Riboia compreso tra il numero civico 32 e l’intersezione con via Quintole per le Rose.

“Un altro piccolo ma importante tassello per rendere più sicure le nostre strade – hanno dichiarato il sindaco Alessio Calamandrei e l’assessora ai lavori pubblici Dana Bartolini -. Come sempre le risorse a disposizione non sono molte, ma quelle che riusciamo a reperire in bilancio e che sono tecnicamente spendibili le mettiamo subito in campo. Come in questo caso: con 50.000 euro sistemeremo 1230 metri di viabilità pubblica e sicurezza e decoro ne guadagneranno”.