“Per un Supereroe in miniatura”: la cena del Pallò nel ricordo di...

“Per un Supereroe in miniatura”: la cena del Pallò nel ricordo di Lapo, il ricavato sosterrà la ricerca contro la sindrome di Kawasaki

964
0
CONDIVIDI

“Io ho creduto in qualcuno ..
Era un SUPEREROE in miniatura..
Aveva morbide e solari fattezze.
Un sorriso che vinceva su tutto, in quegli occhioni verdi e brillanti, pieni di una vita che sperava di avere come tutti i bimbi.
Ha vinto grandi battaglie,
che tanti medici credevamo impossibili per lui, prima di perdere la sua unica guerra!
Lo ho visto carezzare barbe bianche, consolando la tristezza dell’anziano,
Mentre assieme aspettavano il turno per un dosaggio del coumadin.
Lo ho visto asciugarmi le lacrime, di quella paura che si profilava sul mio viso, davanti ad una diagnosi senza riserve,
carezzandomi e stringendomi il viso fra le sue paffute manine…
Con una sola frase… che echeggia in me ogni giorno.
“Non piangere mamma, ci sono io a proteggerti”


Per il piccolo grande eroe di Mamma Gaia, Lapo, il Rione del Pallò organizza com ogni anno una cena il cui ricavato sarà devoluto all’Associazione Gli Amici di Lapo Onlus, sostenitrice della ricerca contro la malattia di Kawasaki. L’evento è previsto al Cantiere palloiano per l’11 Settembre, alle ore 20:00. Come ci informa Gaia, “è’ necessaria la prenotazione per poter permettere a questi amici che ci abbracciano da 14anni in questo percorso, di non metterli in difficoltà”.

Il costo della cena è 12 € per adulti, 8 € per bambini fino a 8 anni e vi è disponibilità del pasto vegetariano se richiesto durante la prenotazione, da effettuare contattando Gaia al 3482306002 o direttamente fermandosi alla sede rionale del Pallò (tabellone prenotazioni)