Al Sant’Antonio in 230 persone per Francesco: oltre 1500 € raccolti, destinati...

Al Sant’Antonio in 230 persone per Francesco: oltre 1500 € raccolti, destinati al laboratorio “Francesco Giani” dell’istituto tecnico agrario di Firenze

353
0
CONDIVIDI

Giovedì scorso al rione Sant’Antonio si è tenuta la cena di solidarietà in memoria del giovane antoniano Francesco Giani. L’evento è stato un grande successo, con 230 partecipanti e un clima veramente bello ed emozionante. La cifra che sarà destinata in beneficenza è di 1530 euro: gli altri anni gli incassi erano stati devoluti a delle Onlus, ma quest’anno i genitori di Francesco, Marcello e Danila, hanno deciso di destinare i soldi raccolti ad un progetto dell’Istituto Tecnico Agrario di Firenze, la scuola che Francesco frequentava.

Nel 2014 è stato inaugurato nella scuola il laboratorio “Francesco Giani”, un ambiente in cui i ragazzi imparano a preparare confetture di frutta, formaggi, infusi di erbe, sperimentando tecniche di lavorazione artigianale di frutta e verdura e mettendo in pratica ciò che studiano sui libri; questo laboratorio è molto amato dagli studenti, serve per avviare molti di loro al lavoro e conserva all’interno dell’Istituto la memoria di Francesco. Poiché vi è la necessità di acquistare un’autoclave per la sterilizzazione dei prodotti, è stato deciso di devolvere il ricavato della cena di beneficenza per tale fine, in un progetto che rimane sul territorio e aiuta decine di giovani studenti. E’ bello vedere come dopo sei anni il ricordo di Francesco sul rione non sia andato perduto ma si sia rafforzato sempre più, grazie alle tante persone presenti e agli amici e rionali, che al loro “Harry Potter” hanno dedicato anche uno striscione. Marcello e Danila ringraziano le cuoche e tutti coloro che hanno partecipato alla cena, con la speranza che questo appuntamento possa mantenersi così sentito ogni anno.