Antella, proseguono i lavori per la fibra ottica: sempre più vicino l’internet...

Antella, proseguono i lavori per la fibra ottica: sempre più vicino l’internet veloce

252
0
CONDIVIDI

 

Proseguono a gennaio i lavori di Telecom per la posa in opera della fibra ottica nel centro abitato di Antella: si avvicina così l’auspicato passaggio a un internet veloce ed efficace per cittadini e imprese. La realizzazione dell’intervento comporta alcune modeste variazioni alla viabilità, che non dovrebbero creare particolari problematiche alla circolazione e alla vita quotidiana del paese.

Di seguito il dettaglio dei provvedimenti disposti dalla Polizia Municipale da lunedì 8 a mercoledì 31 gennaio 2018, h 24:

  • Divieto di sosta con rimozione forzata in: 1) via Pulicciano, nel tratto compreso tra il n.c. 28 e l’intersezione con via Togliatti, lato destro rispetto alla direzione di marcia della strada; 2) piazza Peruzzi, in tutta l’area di sosta con veicoli posizionati a lisca; 3) via Peruzzi, nel tratto di strada compreso tra l’intersezione con via Garibaldi e il n.c. 91, lato destro direzione Firenze.
  • Senso unico alternato regolato da semaforo o movieri, se necessario, e limite di velocità 30 km/h in corrispondenza dell’area cantiere e per un ulteriore tratto di 150 metri in avvicinamento alla stessa area cantiere in: 1) via Pulicciano, nel tratto di strada compreso tra l’intersezione con via Togliatti e l’intersezione con via Belmonte; 2) via Montisoni; 3) via Rimaggina.
  • Senso unico alternato regolato da moviere, con orario 9-17, in via Belmonte, nel tratto di 50 metri dall’intersezione con via Pulicciano”.

“Piccole variazioni alla viabilità per un grande obiettivo al quale teniamo molto – dice il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini –. la fibra ottica, infatti, renderà il nostro comune sempre più connesso, competitivo per imprese e famiglie e aperto al mondo della Rete. Presto saranno in molti ad usufruire di una navigazione in internet davvero veloce e moderna”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAntella, 31 Dicembre all’insegna dell’inciviltà: devastato il Presepe a fianco della Pieve
Articolo successivoIncidente a Ponte a Ema: auto finisce fuori dalla carreggiata…nella corte di un’abitazione
Nato nel 1990, mi sono appassionato alle vicende locali per necessità di lavoro, scoprendo che basta guardarsi intorno per raccogliere spunti di riflessioni e motivi di scrittura. Scrivere, è la mia esigenza. Conoscere la Storia, la mia passione. Vivo ad Antella, "campanilista" quanto basta, vago per il territorio alla ricerca di aneddoti da raccontare. Collaboro con TuscnayPeople e Tele Iride.