Grassina consolida la tradizione: lo spettacolo della Rievocazione Storica della Passione di...

Grassina consolida la tradizione: lo spettacolo della Rievocazione Storica della Passione di Cristo (fotogallery)

809
0
CONDIVIDI

 

Come ogni Venerdì Santo, Grassina ha indossato i panni della Gerusalemme che fu, fermandosi nel rispetto della Processione. Non una “marcia solenne” qualsiasi, bensì una manifestazione rievocativa tra le più famose della Toscana e dell’Italia, rinnovata con forza ogni anno: è la Rievocazione Storica della Passione di Cristo. 

Organizzata dal CAT Onlus, il cui Presidente è Daniele Locardi, la Processione si è svolta, anche nell’edizione 2018, in due momenti inizialmente distinti pronti a congiungersi nelle espressive scene finali: il corteo storico per le vie cittadine, affollatissime di curiosi ed appassionati, diretto alla collina del Calvario dove le rappresentazioni della vita di Gesù Nazareno si concludono con la crocifissione. Colori, potenza evocativa, contrasti di luce, fedeltà all’epoca riprodotta: tutti dettagli annualmente rifiniti e migliorati, essenziali per creare uno spettacolo ormai parte dell’identità folcloristica e culturale di Bagno a Ripoli.

Di seguito le foto scattate da Lorenzo Lombardi