Grassina, ancora un colpo a metà campo: Nuti dal San Donato Tavarnelle

Grassina, ancora un colpo a metà campo: Nuti dal San Donato Tavarnelle

2220
0
CONDIVIDI

Dopo l’arrivo nei giorni scorsi di Degl’Innocenti la società del presidente Zepponi ha messo a segno nella giornata appena trascorsa una nuova e importante operazione di mercato, chiudendo la trattativa per Tommaso Nuti.

Il centrocampista classe 1996 arriva dal San Donato Tavarnelle con la formula del prestito.  Un colpo in entrata importante dicevamo, visto l’ottimo bagaglio d’esperienza (13 presenze questa stagione agli ordini di Roberto Malotti in Serie D) che a Grassina si augurano possa diventare utile per puntare alla promozione.

Sistemata la linea mediana, manca un ultimo innesto per completare la rosa rossoverde a disposizione di Tommaso Innocenti: un difensore centrale. Importanti novità inerenti a questa operazione potrebbero arrivare già ad inizio della prossima settimana e a quel punto sarà possibile tirare la somme sul calciomercato rossoverde.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNotte Bianca da supereroi a Grassina! Le foto della serata
Articolo successivoCittadini Per, un’interrogazione sulla maxi festa di sabato 30 Giugno: “Notte insonne per mezza Impruneta”
Nato a Bagno a Ripoli il 20 Ottobre 1994, amante del calcio in tutte le sue sfumature, ho passato buona parte della mia vita sui campi della Toscana a smistare palloni, e a prendere qualche salutare pedata. Una carriera scolastica eterogenea, iniziata come geometra ed evoluta come studente di scienze politiche della facoltà di Firenze. Nella vita poche cose sono certe ma su una vado sul sicuro, ho passato più ore a giocare a calcio che sui libri. Col tempo ho coltivato la passione per il giornalismo, lavorando nella redazione sportiva dell'emittente televisiva di Italia 7.