ESCLUSIVA DCF: nasce l’Associazione Torneo delle Contrade di Grassina. Intervista al presidente...

ESCLUSIVA DCF: nasce l’Associazione Torneo delle Contrade di Grassina. Intervista al presidente Leonardo Della Bella

In anteprima assoluta, vi spieghiamo le novità e i progetti futuri del Torneo delle Contrade di Grassina

688
0
CONDIVIDI

Si prospetta un futuro roseo per il Torneo delle Contrade di Grassina. Infatti, dopo che per anni l’organizzazione si é strutturata su una informale cerchia di amici e volontari, da pochi giorni é stata costituita l’ ”Associazione Torneo delle Contrade di Grassina”.

In esclusiva e in assoluta anteprima abbiamo intervistato Leonardo Della Bella, presidente della neonata associazione nonché figura centrale del volontariato grassinese.


Perché avete deciso di costituire un’associazione?
Fino ad ora il Torneo delle Contrade era organizzato da un semplice gruppo di amici. Da un po’ di tempo invece abbiamo deciso di esistere fisicamente e giuridicamente e per questo abbiamo costituito l’associazione.

Com’é strutturato il Consiglio?
Il Consiglio al momento é composto da sei persone. Oltre a me, ci sono il Vice Presidente Pesciolini David, la Segretaria Ilaria Cioni, il Tesoriere Cioni Miller. Infine, a completare il Consiglio Direttivo, Lapis Silvia e Vanchetti Roberto. Nonostante ci siano anche altri collaboratori, siamo alla ricerca di persone volenterose che vogliano sfidarsi in questa attività, all’interno dell’organizzazione ma anche semplicemente in fase concreta come volontari che possano aiutare.

Quali sono gli obiettivi dell’Associazione?
L’Associazione, ovviamente senza scopo di lucro, si pone tre obiettivi. Innanzitutto promuovere un modello di aggregazione tra cittadini, anche in collaborazione con le altre associazioni, nella frazione di Grassina. In secondo luogo, contribuire allo sviluppo dell’aggregazione del paese. Infine promuovere iniziative ed eventi di vario genere, che garantiscano il raggiungimento degli obiettivi sopra menzionati, volti anche alla raccolta di fondi da destinare alla beneficenza.

Quali saranno le novità più rilevanti per le prossime edizioni del Torneo delle Contrade?

Dopo molti anni che ci ponevamo quest’obiettivo, finalmente in questa edizione riusciremo a coinvolgere anche i bambini con un evento a loro dedicato. Infatti abbiamo programmato un torneo di calcio per ragazzi delle scuole medie, che si svolgerà alla Belmonte. La speranza ovviamente é che questa iniziativa possa allargarsi anche agli altri sport. L’obiettivo di fondo é che possa essersi un “passaggio di testimone” tra adulti e ragazzi.
Inoltre una mia grande ambizione é quella di poter letteralmente inventare un evento sportivo che sia tipico del nostro Torneo e che caratterizzi Grassina.

Nell’immagine in alto, il calendario con tutti gli eventi. Segnaliamo a riguardo, la cena in Piazza Umberto I, fissata per il 9 luglio a conclusione del Torneo (necessaria la prenotazione).

In conclusione, vi invitiamo a visitare il sito del Torneo delle Contrade di Grassina: www.contradedigrassina.it , oltre alla pagina Facebook: https://www.facebook.com/ContradeDiGrassina/ .

CONDIVIDI
Articolo precedenteMarco Baroni in Serie A, un altro mister “nostrano” entra nella Storia!
Articolo successivoServizio Civile: l’Associazione Volontaria di Greve in Chianti cerca 5 ragazzi/e dai 18 ai 28 anni
Venuto al mondo nella notte del 17 ottobre 1994, sono cresciuto in una famiglia di artisti e sportivi. Sarà per questo che fino ad oggi non sono mai riuscito a decidermi tra due grandi passioni: la musica e lo sport, sia attivamente che come spettatore. Laureato triennale in Comunicazione, sono iscritto al corso di Laurea magistrale in Strategie della Comunicazione Pubblica e Politica.