Eccellenza Girone “B”, lotta-salvezza: definita la griglia dei playout, c’è anche l’Antella

Eccellenza Girone “B”, lotta-salvezza: definita la griglia dei playout, c’è anche l’Antella

681
0
CONDIVIDI

In mancanza delle tanto attese sentenze giudiziarie il campionato di Eccellenza Girone “B” deve accontentarsi delle sentenze giunte dal campo. Conclusi gli ultimi 90 minuti, si è definita la griglia playout che procrastina i verdetti definitivi in zona “salvezza” di una settimana: appuntamento, dunque, domenica 22 Aprile per conoscere chi, assieme al Jolly Montemurlo, retrocederà in Promozione.

Prima dell’odierna giornata conclusiva erano quattro le partite da cerchiare in rosso – doppia sottolineatura sull’impegno dell’USD Antella 99 – poiché direttamente interessate alla zona calda della classifica: Jolly Montemurlo – Bucinese; Badesse – Lastrigiana; Castiglionese – Zenith Audax; Signa – Antella 99.
Così posizionate in classifica al fischio iniziale:

Signa 34 (già salva)
Lastrigiana 32 (fuori dai playout)
Castiglionese 31
Antella 99 30
Bucinese 28
Badesse Calcio 24
Jolly Montemurlo 10 (già retrocessa)

Al triplice fischio finale, invece, la situazione ha subito dei cambiamenti, anche clamorosi, con alcuni inattesi sorpassi.
Partiamo però dalle conferme della vigilia.

Castiglionese vs Zenith Audax
Su tutti, risultato invalidante per Antella e Lastrigiana, l’esito di Castiglionese vs Zenith Audax, favorevole ai locali: gli amaranto, dopo aver agguantato la matematica salvezza domenica scorsa, in gita a Castiglion Fiorentino, non hanno certo dato battaglia ai giallo-blu, già avanti 2-0 dopo 12 minuti di gioco con i gol di Tenti e Lombardi. Nella ripresa Silva Reis ha siglato la rete della bandiera ma i tre punti sono andati alla Castiglionese che, in virtù del colpaccio Badesse, ha conseguito una salvezza diretta.

Jolly Montemurlo vs Bucinese
Delle 4 gare suddette, forse, la meno significante causa la posizione sfavorevole della Bucinese. Niente da giocarsi, invece, per il retrocesso Jolly Montemurlo. La partita è stata vera e combattuta: sul piano del possesso e del buon gioco dominata dal Jolly Montemurlo, sul piano del risultato (e quello conta!) vinta 0-2 dalla Bucinese. Reti di Santamaria e Cusin, cinici a sfruttare le distrazioni difensive locali. Cinismo che, invece, è mancato nettamente ai ragazzi di casa, capaci di creare 4-5 palle da gol nitide mai finalizzate in marcature. La Bucinese, malgrado la vittoria, resta terzultima a quota 31 punti ma, differentemente dalle previsioni, dovrà vedersela nello scontro diretto dei playout contro la Lastrigiana, in trasferta.

Badesse vs Lastrigiana
Ecco il risultato che spariglia le carte. La Lastrigiana, fuori dai playout prima della 30° giornata, si auto-costruisce una gran bella gabbia e ci si chiude dentro, riuscendo a complicarsi la vita negli ultimi 90 minuti.
Risultato del match: 4-1 per le Badesse che così evitano la “forbice” e condannano la Lastrigiana a rimandare le vacanze di una settimana. Decisiva una tripletta del forte Marabese.

Signa 1914 vs Antella 99
L’Antella 99 fa il suo e, senza rimpianti (ma solo per questi 90 minuti finali), va a vincere sul campo di un Signa già salvo: rete di Manetti ad inaugurare le marcature, pareggio di Strupeni e gol-vittoria del solito Bargelli. 1-2 e orecchie tese sugli altri campi: la Lastrigiana perde ma la Castiglionese porta a casa i tre punti…playout inevitabili.
L’Antella chiude la regular season con 33 punti, somma dei 12 miseramente conquistati durante il fallimentare girone d’andata e dei 21 eroicamente acciuffati al ritorno. Con i rimpianti di alcuni blackout imperdonabili, vedi la caduta in casa contro il Jolly Montemurlo o la sconfitta decisiva contro la Castiglionese, e di altre imprese solo sfiorate, vedi Grassina poche settimane fa. Ironia del caso, i ragazzi di Mr. Alari si giocano la permanenza in Eccellenza proprio contro quelle Badesse che, finora, evocavano solo dolci ricordi: proprio in casa della compagine senese, infatti, arrivò un anno or sono la “festa scudetto” per il trionfo in Promozione.

Così, dunque, dopo i 90 minuti finali:

Castiglionese 34
Antella 99 33
Lastrigiana 32
Bucinese 31
Badesse Calcio 27
Jolly Montemurlo 10

Sfide playout, domenica 22 Aprile

Antella 99 vs Badesse Calcio
Lastrigiana vs Bucinese

Ricordiamo le modalità dei playout: la sfida è secca e si gioca in casa della squadra che si è posizionata meglio in campionato. Nel dettaglio in casa di Antella e Lastrigiana. Le due compagini locali, inoltre, hanno a disposizione 2 risultati su 3, nello specifico: se vincono nei 90 minuti sono salve; se c’è pareggio nei 90 minuti si va ai supplementari ma, al termine dell’over time, se persiste l’equilibrio sono salve senza calci di rigori; se perdono nei 90 minuti (o nei 120 se c’è parità al 90°) vengono retrocesse.