“Disegna o Racconta la Tua Festa dell’Uva”: in mostra dal 1 Settembre...

“Disegna o Racconta la Tua Festa dell’Uva”: in mostra dal 1 Settembre con premiazione dell’elaborato giudicato migliore!

La Giuria si è riunita per decidere il miglio lavoro tra gli oltre 100 elaborati. Il concorso èriservato ai bambini della scuola primaria del Comune di Impruneta

401
0
CONDIVIDI

 

L’Ente Festa dell’Uva rappresentato dal Presidente Riccardo Lazzerini, con il patrocinio del Comune e della Proloco di Impruneta, in collaborazione con il Comitato Genitori Primo Levi e del Banco Fiorentino è lieta di annunciare che, ieri 17 luglio, ha riunito la “commissione giuria” per il concorso “Disegna o Racconta la Tua Festa dell’Uva”, concorso riservato ai bambini della scuola primaria di Impruneta che vedrà l’inaugurazione della mostra e la premiazione dei lavori più meritevoli, il primo settembre, ore 17, presso la sala Binazzi in Piazza Buondelmonti di Impruneta.

La Nostra Festa giunge quest’anno all’importante traguardo dei novantadue anni e, sempre più, ha assunto un carattere trasversale a tutte le generazioni; un elemento, quest’ultimo che viene riconosciuto come un “marchio di fabbrica” al pari del caratteristico ed unico spettacolo che la Festa produce ogni anno.

L’Ente Festa dell’Uva ringrazia la Giuria, così composta:

  • Gianlucio Esposito (Dirigente Scolastico Istituto Primo levi)
  • Stefania Ciferni (Presidente Comitato Genitori Primo Levi)
  • Francesco Maria Mugnai (Florence Art Edizioni)
  • Silvano Salvatici e Alessandro Vanni (Ente Festa dell’Uva Impruneta)

Gli oltre 100 elaborati sono stati giudicati dalla Giuria sopracitata (i risultati saranno resi noti in occasione dell’inaugurazione della mostra e saranno pubblicati in un catalogo edito da Florence Art Edizioni).

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteMeravigliosi mondiali
Articolo successivoZoppini del Centrodestra per Impruneta: “Priorità al sociale”, una mozione (bocciata) per non sprecare e donare i prodotti alimentari in eccedenza!
La Festa dell’Uva all’Impruneta nasce nel 1926 per pubblicizzare i prodotti delle aziende agricole del paese, nasce con modesti mezzi, cioè carri agricoli trainati da buoi di tutte le fattorie dei dintorni. Nel 1932 nascono in paese i Rioni: Pallo’, S.Marie, Fornaci e S.Antonio, subito inizia una spiccata rivalità contradaiola che ancor oggi si nota subito nel costruire carri più belli e più grandi degli altri rioni rivali. Durante la seconda guerra mondiale la festa fu sospesa e riprese con maggior vigore nel 1950; Nel 2003 il comitato Rionale si è sciolto ed è nato l’ENTE FESTA DELL’UVA, di cui oltre ai rioni fa parte anche l’Amministrazione Comunale. Insomma la Festa dell’uva è fatta dagli imprunetini, ma anche da molte persone che vengono anche da fuori per collaborare alla costruzione, si discute, a volte si litiga, ma alla fine tutti insieme prepariamo quella creatura che per ogni rionale è il carro che poi sfilerà in piazza Buondelmonti.