Calcio mercato: due partenze in casa Antella, due arrivi per il Grassina....

Calcio mercato: due partenze in casa Antella, due arrivi per il Grassina. L’attaccante Andrea Cragno saluta i rosso-verdi

317
0
CONDIVIDI
Andrea Cragno ha scelto Pontassieve per il riscatto

Il 1° dicembre, data cerchiata in rosso sul calendario dei pallonari dilettantistici, deve ancora scoccare ma il mercato è già in fase avanzata. Acuisti e cessioni, addii e benvenuti che, in queste ore, sono già stati ufficializzati in attesa di poter convertire sul rettangolo verde i movimenti decisi. Vediamone alcuni:

Il Grassina, dopo lo sforzo economico estivo, è quantomai deciso a giocarsela fino in fondo. Questa, per i rosso-verdi ed il presidente-tifoso Tommaso Zepponi, potrebbe essere l’annata buona per realizzare il sogno “serie D”. Dunque ecco tre movimenti degni di nota, uno in uscita e due in entrata. Andrea Cragno, fratello del Cragno che difende la porta del Cagliari, dopo le ottime prestazione della stagione scorsa non ha trovato sufficiente spazio con mister Innocenti ed ha chiesto di andarsene. Dietro l’attaccante sembrava forte l’ombra della Sestese ma, alla fine, l’ha spuntata il Pontassieve: Cragno giocherà con la casacca blu agli ordini di mister Massi, in Promozione, dove il Ponte è distanziato di soli 3 punti dalla vetta. 

Questo il comunicato ufficiale del Pontassieve, diffuso questa mattina: “L’Asd Pontassieve comunica di aver raggiunto l’accordo per il trasferimento in maglia azzurra di ANDREA CRAGNO. Fratello d’arte (fratello di Alessio portiere del Cagliari e della nazionale italiana) , nativo di Compiobbi, attaccante classe 1997, un settore giovanile nella S.M. Cattolica Virtus poi il trasferimento al Livorno calcio ed esperienze in Serie D con Fezzanese e Lavagnese. Nell’ultima stagione in Eccellenza a Grassina ventotto presenze e nove gol all’attivo. Andrea sarà a disposizione di mr. Massi da oggi pomeriggio e ovviamente arruolabile per la trasferta di domenica a Montalcino. Nell’annunciare l’operazione il D.G. Agatensi comunica che Daniele Benedetto lascerà il sodalizio azzurro per trasferirsi a Bucine. Da parte del presidente Giusti e di tutto il Pontassieve calcio “un augurio a Daniele per un proseguo di stagione proficuo e un benvenuto tra noi ad Andrea”

Importanti anche le entrate in quel di Grassina: i rosso-verdi, infatti, hanno allungato la rosa con gli arrivi di Daniel Kthella, attaccante classe 1998 dalla Pianese (via Foiano) che rimpiazzerà Cragno e dell’ex Scandicci Francesco Meacci, classe 1979, giocatore che incrementerà al fianco di Villagatti il tasso d’esperienza a disposizione di Innocenti. Meacci, per la cronaca, si allenava con il Grassina già da qualche settimana a questa parte.

Di là dal colle, invece, l’USD Antella 99 non ha ancora ufficializzato nessun acquisto mentre sono certe le partenze di due pedine: il centrocampista classe 1998 Filippo Semplici, conteso da Porta Romana e Lebowski ed il centrocampista/difensore Federico Bargelli, aggregatosi al Ponte Rondinella dove ritrova l’allenatore di fiducia Francini.