Basket Impruneta, coach Cecio e cap. Cocco caricano il paesello: una domenica...

Basket Impruneta, coach Cecio e cap. Cocco caricano il paesello: una domenica alla Bombonera sognando i playoff!

Domenica 11, ore 20:30, tutti al Palazzetto ed intanto la Società ufficializza il rinnovo del Coach

648
0
CONDIVIDI

Ad un passo dalla matematica, ad un passo dai playoff.
Il Basket Impruneta si afferma come terza forza del campionato e, in caso di vittoria contro il Montespertoli, ultima gara di regular season, raggiungerà la certezza aritmetica di disputarsi i playoff. Ci sarà la fase-orologio, formalità lunga quattro partite, antipasto del momento clou della stagione.

“Se me l’avessero detto ad inizio stagione non ci avrei creduto”, confida il Coach Cesare Masi.
Domenica scorsa i ragazzi capitanati da Cocco hanno riportato l’ennesima vittoria del campionato: 51-57 contro il Basket Aretina malgrado l’esperienza avversaria ed il vantaggio iniziale cumulato dai locali, rimontato di gran carattere dai bianco-verdi. L’Impruneta, eccezion fatta per una falsa partenza nella quale si contarono tre sconfitte in altrettante gare casalinghe, ha dimostrato di essere una squadra in continua crescita, ben allenata, tecnicamente interessante: corre anche se meno di quanto Coach Cecio vorrebbe, difende di squadra e nei singoli, va bene a rimbalzo offensivo. Nell’annata, fin qui, ha raccolto 28 punti, meno soltanto della primatista CUS Siena (34) e della Virtus Certaldo (32 punti), non a caso compagini che hanno battuto negli scontri diretti il team del paesello.

Nella fase orologio l’Impruneta affronterà nuovamente entrambi le sfidanti, per di più in trasferta, occasione per studiare le avversarie giunte sopra in regular season. Possono i bianco-verdi battere CUS Siena e Certaldo? 
Domanda al quale Coach Cecio risponde con estremo realismo: “Durante la fase-orologio dovremmo anzitutto rimettere insieme i cocci, mettersi a posto fisicamente e lavorare su una mentalità che deve diventare vincente. E’ la testa che fa la differenza e su questa dobbiamo focalizzarci. Farò giocare alcuni giovani dell’under 18 come già fatto in spezzoni della stagione, per testarli, far calcare loro campi importanti e prepararli al campionato successivo.
Poi arriveranno i playoff e li ce la giocheremo: ci hanno già battuto, sono probabilmente più forti di noi sotto il punto di vista mentale ma, prima di pensare a CUS e Certaldo ci sarà da vedersela contro un agguerrito Montespertoli. Verranno al paesello per strappare la vittoria, raddoppiando il portatore di palla a centrocampo. Non dobbiamo sottovalutare il match di domenica!”.

Nel frattempo la società, soddisfatta per i risultati ottenuti nell’annata, lavora per supportare la Prima Squadra e dar massima serenità all’intero ambiente. Questa sera la UISP sarà a disposizione per un’amichevole “funzionale”, prestandosi tatticamente all’impostazione del Montespertoli, sì da traslare in allenamento situazioni di gioco che potrebbero verificarsi durante l’incontro. Come dichiara Coach Cecio: “Il sostegno pratico della UISP per noi è davvero importante così come la vicinanza societaria o il lavoro sulle statistiche realizzato da Marco Canuti: aspetti non banali che ci consentono di lavorare sui dettagli delle gare, elemento di crescita fondamentale. Allenare qui è un privilegio.”

Sarà pertanto contento, Coach Cecio, della notizia che il Basket Impruneta ufficializza attraverso il nostro articolo: Cesare Masi è riconfermato per la stagione successiva. 
Domenica tutti al paesello, tutti alla Bombonera: c’è da prendersi i playoff!

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl Giudice sportivo condanna Baccini, salterà il derby!
Articolo successivoULTIMA ORA: frana in via di Rosano