Art Art Impruneta: domenica 14 si inaugura la “Collettiva di San...

Art Art Impruneta: domenica 14 si inaugura la “Collettiva di San Luca”

Mostra tradizionale dell'Associazione ARTART per la Storica Fiera di Impruneta

162
0
CONDIVIDI

 

Pittura, Fotografia, Scultura, Poesia ed altro: dal 14 al 28 ottobre 2018 alla Galleria IAC Via della Croce, 41 Impruneta, si terrà la 45° collettiva di San Luca: inaugurazione domenica 14 ottobre ore 17,30

Questi gli artisti che esporranno:  MARCO BECONCINI, GIUSEPPE CASSANDRO, BRUNO CHIARINI, MARINA CORBINELLI, MARIELLA DE FAZIO, SIMONE DEL CARMINE, PAOLA FALCIANI, GIOVANNA FORTINI, VALERIO GIOVANNINI, NICOLE GUILLON, VALTER LAVEZZINI,  ANGIOLO LOMBARDINI, MANUELA MASI, MANUELA MORANDINI, MARIO MORETTI, RICCARDO NERI, MARCO ORSUCCI, ROBERTO PARLANTI, CARMELINA ROTUNDO, GIUSEPPE TOCCHETTI, BIANCA VIVARELLI

Come spiega la critica d’arte Sonia Salsi:

La Mostra Collettiva di San Luca giunge, in questo anno 2018, alla QUARANTACINQUESIMA EDIZIONE: un risultato particolarmente significativo ed interessante in questa epoca di trionfo dell’effimero, di bisogno di stupire per avere qualche minuto di visibilità!

L’Associazione ARTART procede, al contrario, nel segno della Tradizione che la unisce alla Storia, alla Cultura del Territorio, che mette in risalto il valore della continuità, la dimensione antropologica di una manifestazione in cui si uniscono e si confondono aspetti religiosi, economici,sociali, relazionali.

Se la prima citazione documentata della Fiera di San Luca risale al primo decennio del XVII secolo, è pur vero che ben più antiche sono le origini delle vie della transumanza che da sempre hanno avuto nella Piazza e nella Chiesa di Impruneta un punto di incrocio e di incontro.

 Questo spessore di Storia è ben avvertito da Artart che rinnova puntualmente un incontro tra artisti, numerosi, creativi, originali, testimoni ciascuno della propria personalità, secondo le più variegate modalità e  tecniche   E testimoni di una dimensione creativa ed aperta al confronto e all’incontro, in una condivisione di arte, di vita, di socialità.  Di questo ringraziamo gli  Artisti che oggi espongono alla Galleria IAC.”

CONDIVIDI
Articolo precedenteBene comune e buon senso
Articolo successivoFiera di San Luca, le eccellenze di Impruneta esposte nella Sala Binazzi di Piazza Buondelmonti: “Enoteca Cotto&Vino”!
L’Associazione Culturale Art-Art, nata nel 2002 dalla trasformazione dello storico gruppo dei Pittori e Scultori Imprunetini, aperta ad ogni forma d’arte e di comunicazione espressiva, è arrivata oggi a comprendere al suo interno 120 artisti, fra cui Artisti Soci Onorari di chiara fama internazionale. Con la finalità di diffondere la ricerca artistica e culturale a partire dal territorio di Impruneta, Art-Art promuove molteplici mostre, eventi, corsi, concorsi, simposi, performances di scultura in terracotta, conferenze e pubblicazioni a livello nazionale ed internazionale; è attiva con progetti insieme al volontariato sociale e la beneficenza, organizzando aste a favore di associazioni impegnate nel sociale. E’ dotata di una sua rivista quadrimestrale, La Rivista Art-Art, strumento indispensabile per veicolare le idee, le iniziative dell’Associazione e la cultura in generale. Nel mese di settembre 2008 si è inaugurato il nuovo spazio espositivo dell’Associazione, Galleria IAC - Impruneta Arte Contemporanea -, in via della Croce 41. Nello spazio suddetto vengono organizzate mostre personali e collettive che vedono la partecipazione di artisti invitati, provenienti da varie parti del mondo, in uno scambio che riteniamo fertile e stimolante. Degna di nota è anche la collaborazione con molte Associazioni toscane, Musei e gallerie nazionali, proficuo intreccio di competenze diverse per organizzazioni di eventi. Molte le collaborazioni con le Province e i Comuni toscani, con l’Amministrazione Comunale di Impruneta e la Regione Toscana. Art-Art è Socia Fondatrice dell’Associazione Antonio Berti di Sesto Fiorentino, Firenze e Socia di Aparte, Associazione Pecci Arte, Prato.